ParaNorman: dai Goonies agli zombie

“Se devi fare un film di zombie per bambini”, afferma Chris Butler, autore e co-regista di ParaNorman, seguito di Coraline, il classico di Henry Selick di Laika Inc., “deve essere in stop motion”.

MI PIACE A BOTTA !!!

C’è qualcosa nell’essenza sovrannaturale dello stop motion che si presta bene allo strano e al meraviglioso.

Se  guardiamo i primi film in stop motion (‘Galline in Fuga’, ‘Nightmare Before Christmas’, ‘La Sposa Cadavere’, ‘Vincent’, un cortometraggio timburtiano del lontano 1982 e ‘Humorous Phases of Funny Faces’, un ancor più lontano 1906 per questo cortometraggio diretto da James Stuart Blackton)  si tratta sempre di personaggi simili a polli morti che tornano in vita. .

E ParaNorman, la storia di un bambino emarginato, chiaroveggente e ossessionato dagli zombie con il compito di salvare il suo villaggio nel New England da un’antica maledizione, è proprio strano e meraviglioso.

L’erede perfetto di Coraline??.. Non necessariamente.

Coraline è una favola nera, gotica e paurosa, il che si sposa bene con lo stop motion. ParaNorman è più vicino ai film di oggi, e maggiormente derivato da questi.

Direi che forse è più vicino a Super8 di quanto non lo sia a Coraline.

Butler aveva avuto l’idea per questo film 12 anni fa, ma l’idea ha trovato forma compiuta solo quando, mentre lavorava come lead story artist di Coraline, ha mostrato al CEO di Laika Travis Knight una sceneggiatura da 30 pagine.

Il resto era appena abbozzato ma è diventato rapidamente qualcosa di più grande.

“E’ un omaggio a tutti film che ho amato da piccolo: I Goonies, Stand By Me, Ghostbuster, ma anche un pizzico di Sam Raimi prima maniera e un po’ di quell’horror per Kinect!!”.

ParaNorman uscirà negli USA il 17 agosto 2012, in Italia il 12 ottobre.

Ecco, questa è un’idea strana e meravigliosa dietro il film.

MI PIACE A BOTTA !!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anteprime, Articoli-intervista, Curiosità e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...