CONTAGION -nelle sale dal 09 settembre 2011- SI PREPARA A FARE IL PIENO DI INCASSI

La locandina del film "Contagion", al cinema dal 09 di settembre del 2011

Dopo Traffic e Ocean’s Eleven ecco forse il secondo miglior film (dopo Traffic, appunto) del regista Steven Soderbergh, alle prove con la sua prima pellicola di stampo “apocalittico”.

La filmografia di genere (alla “Virus Letale“, per intenderci) vede Steven Soderbergh cavarsela davvero egregiamente, per essere al suo esordio.

La trama fila che è una meraviglia, e il problema della pandemia viene affrontato a più livelli, da quello personale (dei protagonisti) a quello su scala mondiale.

Il microorganismo minaccia infatti di mietere tante vittime da far sparire l’intera razza umana, vista l’elevata contagiosità aerea della minaccia incarnata -per l’appunto- da un virus che “si adatta a noi prima ancora che noi ci adattiamo a lui“, e che quindi muta a velocità strabiliante.

La "bella" Gwyneth Paltrow con la faccia ormai distrutta dal botulino..ce la farà a salvarsi dal virus letale??..

Tanto basta per innescare -con successo- i meccanismi di una trama che ci terrà col fiato sospeso, attaccati allo schermo con la voglia di sapere se ce la farà l’umanità a sopravvivere di fronte a una pandemia che si diffonde a una velocità tale da poter contagiare ben un miliardo di persone in (soli) 3 mesi..

MI PIACE A BOTTA LA PAGINA FACEBOOK DI CIAKMOVIE.COM!!!

Ad arricchire il quadro -se mai se ne sentisse il bisogno- troviamo attori del calibro di (tenetevi forte):  Matt Damon, Kate Winslet –nei panni di un’abile ricercatrice-, Jude Law, Marion Cotillard, e Gwyneth Paltrow.

Dite che ce la farà Kate Winslet a salvare il culo al Pianeta??..Da Titanic abbiamo imparato che è molto brava a salvarsi il culo..ma sarà altrettanto capace di salvarlo anche agli altri??..

Come avrete intuito (potete arrivarci, basta rifletterci un pochìno= ) per la prima volta tornano sullo schermo nientemeno che i tre interpreti principali del mitico -e mai dimenticato- “Il talento di Mr. Ripley”, del 1999.

Matt Damon, il marito della Gwyneth nel film..Lui dimostra sempre dieci anni in meno di quelli che ha, invece Gwyneth Paltrow ne dimostra 20 di più..

Un ritorno in grande stile anche della mitica Gwyneth Paltrow, dunque, che dopo essersi distrutta la faccia a botte di botulino finalmente trova il coraggio di ripresentarsi davanti alle telecamere per il suo ritorno sul grande schermo, senza botulino, ma con un virus tutto speciale, in compenso = )

Siamo sicuri che al cinema vi divertirete ammìna, il film è ben realizzato, il ritmo è incalzante, e l’attenzione rimarrà molto, molto alta.

Ce la faranno i nostri eroi a salvare il culo al Pianeta, e -soprattutto- ce la farà Gwyneth Paltrow a non presentarsi fra qualche tempo sugli schermi senza dimostrare 65 anni per essersi mandata a puttane la faccia a botte di (abili?) infiltrazioni al botulino??

Jude Law fino alla fine degli anni '90, inizio degli anni 2000 era considerato l'uomo più affascinante del Pianeta, adesso fa schifo, e dovrà salvare il Pianeta..ce la farà??..forza Jude, tifiamo per te!!!!

Intanto vediamo se riesce a sopravvivere al virus letale, in caso contrario..come farà a salvarsi il culo dal botulino??..

Dal 09 di settembre questo capolavoro di Steven Soderbergh  vi aspetta al cinema con tutto il cast d’eccezione detto prima (ve lo ripeto??):

occhèi, ve lo ripeto, cheppàlle però..Matt Damon (nei panni del mitico Thomas Emhoff), Kate Winslet -nei panni della Dottoressa Erin Mears, l’abile ricercatrice-, Jude Law (nei panni di Alan Krumwiede), Marion Cotillard (che nel film è la Dottoressa Leonora Orantes, bel nomè, eh?), e Gwyneth Paltrow (Beth Emhoff, ossia la moglie di Matt Damon con la faccia a tal punto trasfigurata dal botulino da sembrare un capolavoro d’arte moderna).

Tragico -e tristemente eloquente- esempio di quello che oggi definiamo "scenario apocalittico"..sarà il tragico finale del film oppure ci aspetta qualcosa di meglio??..Non ci resta che volare al cinema per scoprirlo!!!!

Ce la faranno i nostri eroi??..

E voi, ce la farete a precipitarvi al cinema senza farvi impressionare dalla faccia di Gwyneth trasfigurata dal botulino che le fa dimostrare almeno 10 anni in più di quelli che ha??..

Dobbiamo ringraziare Steven Soderbergh, che ci dà (con questo suo capolavoro) la possibilità di rispondere a cotante, fondamentali domande. Grazie Steven Soderbergh!!

E voi, TUTTI AL CINEMA, e non dimenticatevi di fannerizzarvi sulla nostra mitica, apocalittica pagina facebook (ciakmovie.com ovviamente)!!!

superbravo80 


MI PIACE A BOTTA !!!

superbravo80

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anteprime, Curiosità, Curiosità dal mondo del cinema, In breve, Recensioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...