Come guadagnare con un blog??.. Ma vaffancùlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Guarda 'sta faccia di merda..bella la vita a non fare un cazzo, eh??..

Mi sono rotto i coglioni, e VOGLIO MANDARE AFFANCùLO tutti quelli che ti spiattellano in faccia i loro post su “Come fare soldi con internet“, come diventare miliardari coi Casino Online, e tutti gli altri siti che magari non pubblicizzano direttamente i Casino online, ma che (subdolamente) ospitano i banner pubblicitari del cazzo di queste odiose (e mangiasoldi) associazioni sulla natura delle quali è meglio che non mi esprima, per rispetto a tutti i minorenni che potrebbero leggere queste righe.

Già chi fa soldi sulla fame -o comunque sul disagio- degli altri è un disgraziato, o forse anche un autentico pezzo di merda -mi si passi il termine-, ma tant’è.

Certo, l'importante è non fare un cazzo, c'è sempre qualcuno che lavora per te tanto..bella filosofia di merda!!!!!

Non ci scandalizziamo più di niente, ormai, soprattutto in questo Paese (bellissimo) ma così sciagurato.

Odio quelli che favoleggiano “guadagni da paura standosene tranquillamente seduti sul divano..

MI PIACE A BOTTA LA PAGINA FACEBOOK DI CIAKMOVIE.COM!!!

Vuoi guadagnare 5.000 euro al mese?? E’ facile e veloce!! Ma vaffancùùùùùloooooo!!!!!

Mandarvi tutti affancùlo, questo è facile e veloce!! Vaffancùlo!!!

Visto?? Facile e veloce!!

Certo, comoda la vita, ti vengono fuori i soldi dal tuo monitor LCD del cazzo!!!!

In mezzo a questo marasma, in mezzo a tanta spazzatura, forse c’è anche chi elargisce buoni consigli, ma insieme ai buoni consigli spesso si celano cose non meno facili a realizzarsi, e non meno utopistiche –almeno nella maggioranza dei casi-.

Prendiamo Daniele Penna, ad esempio (il mitico ideatore dei vari siti con le keywords -parole chiave- regalo, regali, e gratis, nonchè “importatore” del dropshipping in Italia).

Non vogliamo paragonarlo certo ai Casino’ online, non è questo che vogliamo fare, sarebbe ingiusto e ingeneroso nei suoi confronti, però un paio di cose le vogliamo proprio dire, per dovere di giustizia, e di verità (e parlo anche per esperienza personale).

Lui è bravo, anzi, è bravissimo.

Lui ti da consigli su come gestire (e far crescere) un blog, con l’Auction Specialists Team -o Auctions Academy, che dir si voglia..– (che nomi altisonanti!!).

Pensa a quanto potrai rimorchiare quando avrai fatto i soldi senza aver mosso un dito..

Ti dice come si fa, ti dice quanto devi scrivere (“Prendete l’abitudine a scrivere, mentre siete in macchina, con la fila, mentre accompagnate i figli a scuola, mentre andate di qua e di là..”) e poi ti dice che devi buttare sul blog almeno un post al giorno (altrimenti “non ti viene indicizzato da Google“).

Poi ti parla dei suoi amici, o dei suoi conoscenti, che scrivendo 5 articoli al giorno sono riusciti a sfondare, e poi –ma solo dopo– vieni a sapere una cosa..

Che cosa??

Che lui IL SUO BLOG NON LO TOCCAVA DA 6 MESI!!!!!

Grande, Daniele Penna!!!

Sei veramente un grande!!!

Solo tu riesci a trovare il coraggio di PARLARE DI UNA COSA CHE NON CONOSCI (se non per sentito dire..)

Anche un bambino ci riesce a fare i soldi su internet senza fare un cazzo..anzi, occhio che ti ciulla la morosa, se non stai attento..

E solo tu puoi spaziare dai corsi (gratuiti, lo ammetto) di come si gestisce un negozio ebay (almeno su questo sembra che l’esperienza diretta ce l’abbia), al dropshipping (a suo dire l’ha importato lui in Italia, e anche su questo sembra che l’esperienza in merito ce l’abbia..), ai corsi di PNL (di pensiero positivo, legge dell’Attrazione e menate varie), alla VENDITA DI CASE (mercato immobiliare, quindi), alla possibilità di GUADAGNARE IN BORSA, e infine al NETWORK MARKETING!!!

Sei un vero fenomeno, Daniele Penna!!

Sei meglio di Tom Cruise in Jerry Maguire..butti il cuore oltre l’ostacolo, e lo butti su ogni occasione di business, e non te ne sfugge neanche una..

In più ci sono anche corsi fichissimi (mi sembra costino intorno ai 6/700 euri o forse più) della durata di alcuni giorni allo scadere dei quali c’hai una rendita diretta -più o meno garantita- su internet e già tutti gli strumenti (messi a disposizione da loro, ovviamente) per partire ed iniziare fin da subito a guadagnare, a far soldi, insomma.

Daniele Penna, tra un po’ diventerai il guru di una nuova religione, l’Osho del web-marketing, il Sai-Baba del far soldi senza fare un cazzo..

Ma perchè col mio PC di merda non succede mai questo fenomeno alla "The Ring"??..con la manina che spunta e ti allunga qualche verdone??

Tu, sicuramente, sì.

Ma non mi dire che sborsare 1.000 euro per entrare in un nuovo Network-Marketing è una cosa alla portata di tutti.

Intanto i soldi li fai te, che sfrutti il tuo nome per creare nuovi “adepti“, da mettere nel Network Marketing dove anche tu sei affiliato-, nel dropshipping (scusa ma bazarissimo è un sito veramente povero di articoli..) o da inserire come blogger nella tua piattaforma (che pur appoggiandosi a WordPress non consente nemmeno di visionare il numero di accessi al tuo sito, pazzesco..), o altri da inserire in quella perla di Neonisi (Neonisi.com..”Supereremo ebay!!!..disse una volta il buon Daniele…”)

Seeee, prima di arrivare a 250 milioni e più di utenti ne devi macinare di chilometri, Neonisi è pressochè deserto..senza offesa, Daniele, ma è la pura verità, specialmente se lo paragoni a ebay..

Per non parlare di quella volta che ho fatto un ordine su Bazarissimo.com (nel 2009).

Avevo pagato un body per una mia amica e non me lo sono mai visto recapitare.

Al posto di quello c’era qualche campioncino di profumo, di quelli che ti regalano in profumeria, e da me -peraltro- non richiesti.

Seee, soldi soldi soldi!!!!!! Ma andatevene affancùlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho mandato una mail all’assistenza clienti di Bazarissimo.com, per spiegare come (benchè li stimassi -all’epoca-) mi trovavo costretto -mio malgrado- a segnalare come non mi fosse arrivato un articolo da me ordinato -e pagato-.

Sicuro di un loro “veloce riscontro” ho però dovuto aspettare a lungo.

Non ho mai ricevuto alcuna mail di risposta, percui si può dire che sto ancora aspettando.

Considerando che lui si sente il padrone del Dropshipping, il pioniere -quantomeno- del Dropshipping in Italia, potrebbe forse spiegarci come può qualcuno -come da lui suggerito- impostare un business dove tu metti in vendita una cosa (che non hai a magazzino), nel momento in cui la vendi fai l’ordine presso Bazarissimo dando l’indirizzo dell’acquirente (e questi a quel punto hanno il compito di spedire il prodotto) se il prodotto, di fatto, non arriva??

Tanto alla fine il feedback negativo te lo prendi tu, visto che ti sei esposto in prima persona, e col tuo negozio ebay..

Inutile dire che al mio primo ordine (dove ho pagato cose che poi non mi sono mai state recapitate) ho inteso di non proseguire con questo profittevole -e innovativo-“business”..

Come diceva il buon Cartesio:”E’ buona norma non fidarsi di chi ti ha precedentemente ingannato”.

Ma questo di Daniele Penna è solo un caso, e non è neanche (fortunatamente) il peggiore sulla piazza.

Se sai prendere da lui solo –ed esclusivamente– quello che ti serve qualcosa ti può insegnare, ma come in tutte le cose c’è da stare attenti..

C’è gente molto peggiore, e ci sono siti da cui è bene guardarsi..

Ci sono espressioni sensazionalistiche, in giro per il web, come “500 visite al giorno e col tuo blog ci fai uno stipendio“..

Come fare i soldi col tuo blog, e guadagnare una fortuna“, “Come fare soldi, come guadagnare con un blog..“, etc..

Suggestiva l'idea che mentre dormi e non fai un cazzo continui a macinare soldi, eh??.. Ma vaffancùlo!!!!

Se sei in gamba, e scrivi molto (non che non tocchi il tuo blog da 6 mesi e poi vieni a insegnare a noi come si gestisce un blog, Daniele..) allora puoi guadagnare, ma devi crederci, crederci tanto, e -soprattutto- il tuo primo scopo dev’essere quello di uno sfogo creativo, ti devi divertire, non farlo con l’intento di guadagnare.

Ti deve piacere, e devi farlo perchè senti il bisogno di scrivere, di comunicare qualcosa, devi sentire questo desiderio.

Non è la “mission” del far soldi, non è così, Daniele. Non è la mission del “non fare un cazzo per tutta la vita” che ti deve spingere –anche se a tutti piacerebbe, grazie..

Dev’essere il desiderio di fare qualcosa perchè hai qualcosa da dire, da comunicare al prossimo, e che senti dentro, che ti rimane lì, ma che vuoi comunicare agli altri, perchè senti l’urgente bisogno di condividerla.

Sì, vanno bene, e vanno utilizzati Google AdSense e Google AdWords (e anche noi di ciakmovie.com presto li utilizzeremo, con buona probabilità, perchè no..)

Ma non c’è soltanto quello, e non dev’essere certamente quello il tuo unico scopo, se sei un giovane che aspira a diventare un blogger..

E poi c’è da dire che non è nemmeno il peggiore sulla piazza, il buon Daniele, anche se con buona probabilità anche lui -seppure in parte- guadagnerà sull’ingenuità di molta gente.

Quelli che invece non sopporto sono quelli che ti garantiscono miracoli (“E’ tutto sicuro, è tutto sperimentato, ecco le testimonianze, etc..“)

Seee, il tripudio dei soldi facili!!!!!!!!!!!!!! Son bèi momenti!!!!!!!!!!!!!!!

Non vogliamo qua fare le veci di “Striscia la Notizia”, semplicemente ricordare che ci sono cose da evitare (da parte degli utenti, ma anche -e soprattutto- da parte di chi propone miracoli o cose irrealizzabili) e in buona sostanza vogliamo dire che ci siamo stancati, ci siamo seriamente stancati della gente che vende oro per noccioline, e che fa i soldi sulle illusioni e sulle aspettative che riesce a inculcare nei malcapitati che si trovano a leggere le loro svarionate sensazionalistiche.

Tutto qua.

Scusate, ma avevo questo sfogo da fare, e volevo -per l’appunto- condividerlo con voi.

Buon proseguimento sulle pagine di CiakMovie.

A breve nuove recensioni sui film in uscita a settembre (e forse non solo quello =)

Ma lo scoprirete solo seguendoci.

See Ya,

MI PIACE A BOTTA !!!

superbravo80

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Curiosità, In breve, Svarioni mentali e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

60 risposte a Come guadagnare con un blog??.. Ma vaffancùlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  1. Marko ha detto:

    Su due cose non sei aggiornato ma sono dettagli, per il resto hai una buona visione

  2. superbravo80 ha detto:

    Grazie per il commento, Marko, fa sempre piacere.

    E in ogni caso hai ragione, su alcune cose non ero aggiornato.
    Oltre al PNL Daniele Penna ora si occupa anche delle vite precedenti, e tiene pure dei corsi (nel Torinese) su questo argomento.
    Un giorno di corsi sulle vite precedenti, e un giorno (quello successivo, mi sembra) sul PNL.
    Io non ho niente contro Daniele Penna, è un grande, e personalmente credo nelle vite precedenti, percui non mi permetterei mai di prenderlo in giro su questo argomento.
    Trovo semplicemente che sia un personaggio molto, molto eclettico.
    Chiunque può occuparsi di tutto, e non c’è niente di male, in questo.

    Il punto è un altro.
    Siano corsi di Web Marketing, PNL, o quel che è: come è possibile che il Penna non appena spazia su un nuovo campo (che magari non c’entra niente con quelli che ha trattato fino a quel momento) non riesca a resistere all’impulso di tenere subito dei corsi??..
    Come è possibile che ci siano persone che tengono corsi su cose che fanno da una vita e invece il Penna sembra quasi si faccia dare due dritte in merito (da qualcuno che ne sa di più, come suggerisce lui stesso di fare) e poi subito si espone in prima linea e tiene immediatamente dei corsi??
    E’ strano, questo fenomeno, sembra la commercializzazione dell’eclettica -ed estemporanea-improvvisazione..
    Daniele, visto che sei così bravo a improvvisare, ci mancano i corsi di teatro..
    Che ne dici??

    Ti fai dare due dritte su dizione e recitazione da qualcuno che ne sa più di te e poi via, sul palco per nuovi corsi (a pagamento)!!!
    Ti manca ancora il teatro, poi puoi provare con corsi di astrofisica, corsi per pompieri, astronauti ed edicolanti (2 giorni di corso e diventi un edicolante perfetto!!, che ne dici??), corsi per panettieri, pizzaioli, imbonitori (gli manca, questo??..)
    Vabò, Daniele, a me sei simpatico..
    Corsi per simpatia no, eh??..Daniele, visto che già sei simpatico di tuo non hai nemmeno bisogno di qualche dritta propedeutica prima di partire..

    Ecco cosa scrive (a quanto pare, visto che è c’è il suo nome alla fine) Daniele Penna sulla mail che ti arriva per partecipare al corso sulle vite precedenti (ci sono degli errori di battitura, ma li lascio inalterati):

    “il primo di Ottobre, a Borgaro (To), finalmente si terrà il nuovo corso, esclusivo per l’Italia, dedicato alla scoperta delle tue innumerevole VITE PASSATE in cui il tuo Spirito immortale si è reincarnato.

    Mi rendo conto che a molte persone può sembrar strano sentir parlare di questi argomenti, così come lo fu per me quando ne sentii parlare per le prima volta, ma dopo aver avuto la mia prima esperienza, averne imparato i segreti per viaggiarci e e riviverle in sicurezza e sopratutto aver scoperto che a spesso molti problemi, limiti, paure, insicurezze ed a volte anche malattie dipendono da lacci karmici che restano legati a vite passate, allora ho deciso di areare nuove metodologie per poter permettere a tutti di poter scoprire questa parte di noi spesso nascosta.

    Ognuno di noi ha avuto esperienza in cui alcuni ricordi provenienti da vite passate sono affiorati alla coscienza per qualche istante:

    – sogni in cui ci vedavamo in tempi passati, con altre vesti ed in altri luoghi
    – persone che incontriamo in questa vita per la prima volta, ma che ci sembra di conoscere da tanto tempo
    – conoscenze di argomenti che non abbiamo imparato in questa vita

    sono solo alcuni elementi che ci spiegano come le nostre VITE PASSATE possono influenzare la vita presente.

    Il Primo Ottobre a Torino, terrò un corso di un giorno intero dedicato a questo argomento dove spiegherò meglio cosa sono, come le si può rivivere e come si possono recidere i lacci karmici che ancora ci condizionano in questa vita.

    Per saperne di più, leggere il programma e prenotarsi puoi visitare questo link:
    http://app.getresponse.com/click.html?x=a62b&lc=x441&mc=BF&s=SOQHz&y=w&”

    E poi continua..

    “Ti ricordo che per la particolarità del corso, i posti sono limitati e se vuoi partecipare ti consiglio di mandare subito una mail di conferma.

    Inoltre il giorno successivo, 2 Ottobre, si terrà un altro corso dedicato al RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI, dove imparerai a far si che i tuoi desideri possano trasformarmi in obiettivi reali e, programmandoli nella tua mente, far si che diventino realtà!

    Se vuoi saperne di più visita questo link:

    http://app.getresponse.com/click.html?x=a62b&lc=x44b&mc=BF&s=SOQHz&y=y&”

    Ti aspetto

    Daniele Penna
    Associazione Change

    Alfa Trade, Cp90 viale kennedy, Ciampino, RM 00043, Italy”

    Daniele sei bravissimo, solo gli errori di battitura, mi raccomando, cavoli, se non lo sai fare ingaggia qualcuno che sa fare il correttore di bozze =)

    A proposito, il corso costa solo 87 euro (per rimborso spese sala e materiali -ma quanto cavolo costa questa sala, e che materiali mai ci vorranno??..-), ma giudicate direttamente voi clikkando sui link indicati da Daniele Penna stesso..

    Ciao a tutti, e continuate a rimanere sintonizzati sulle pagine di CiakMovie!!!

  3. Daniele Penna ha detto:

    GRAZIE… GRAZIE… GRAZIE

    Sono Daniele Penna, in persona 🙂 e sono capitato qui grazie a 3 persone che alla fine di un mio corso, mentre erano venute a stringermi la mano, mi hanno chiesto se ti conoscevo perchè volevano ringraziarti personalmente, in quanto grazie a te mi hanno conosciuto ed ora hanno avviato il loro processo di cambiamento personale! Dissi che non sapevo chi fossi ne sapevo del tuo sito, ma mi hanno messo curiosità in quanto divevano che, parlando male di me, mi hai fatto pubblicità e loro, che non sono persone che giudicano senza conoscere, si sono informati, hanno scaricato i vari miei corsi gratuiti fino ad iscriversi ad un mio corso dal vivo!!! Dentro di me ho pensato subito: “è sicuramente un mio affiliato che probabilmente ha frequentato i miei corsi avanzati di marketing dove spiego come un articolo su un blog in cui si parla male di una persona possa vendere molto di più di uno spudaratamente pubblicitario!”

    Cosi vengo qui ed invece mi trovo di fronte ad un vero e proprio benefattore, che mi fa pubblucità gratis, mi aiuta al raggiungimento della mia Mission “Diffondere ed aiutare quante più persone possibile a vivere felici ed in abbondanza” e non si firma neanche così da non potersi neanche prendere le lodi ed i ringraziamenti.

    Probabilmente sei una persona che ha raggiunto la felicità e l’abbondanza ed avendo tempo da dedicare per il bene degli altri, aiuti, chi risuona con la tua mission, a poter raggiungere la sua, ed è per questo che ti meriti il mio GRAZIE dal più profondo del cuore.

    E come tutti i veri benefattori non pubblichi il tuo nome così che non ti si possa neanche dare il giusto riconoscimento sia emozionale che economico.

    Grazie perchè, incuriosito da quanto stavi facendo per me, ho verificato quanta gente hai portato sui miei siti e quanti di questi in qualche modo hanno acquistato o si sono iscritti ai miei corsi e, ad una veloce stima, saresti mio creditore di circa 125 euro in meno di un mese!!

    Visto che, probabilmente, non darai il tuo nome sul sito in quanto i veri benefattori vogliono sempre restare anonimi, ti chiedo di mandarmi i tuoi dati con il tuo IBAN sulla mia mail privata cosi da poterti effettuare il bonifico, fermo restando che se non riceverò tale email entro un mese devolverò la cifra in beneficenza all’AVSI, fondazione che già aiutiamo da tempo con una parte delle quote versate durante i corsi di fomarzione e che si occupa di adozione di bambini a distanza.

    Il tuo post è fatto talmente bene che non commento neanche ciò che hai scritto, in quanto è perfetto così per lo scopo che sicuramente ti ha mosso quando lo hai scritto, che sono certo è quello di aiutarmi in ciò che mi sta più a cuore.

    Non avrei potuto scrivere un post “filtro” migliore… mi allontani tutte quelle persone che danno per buona qualunque cosa gli viene detta senza farsi una propria idea, facendomi un favore enorme in quanto tutta questa gente è la stessa che si fa condizionare dalla televisione, giornali, politica, case farmaceutiche e quant’altro credendo che tutto venga detto e fatto per il loro bene, mentre dietro ci sono interessi ben diversi di manipolazione e sfruttamento; mentre nello stesso tempo mi fai conoscere a tutte quelle persone, che incuriosite dalla tua scelta di dedicarmi tanto tempo della tua vita ed energie mentali si chiedono se forse non sia il caso di andare a vedere chi è questo fantomatico Daniele Penna.

    E cosi facendo diventa facile scoprire che molte cose a cui tu fai riferimento sono siti vecchi di attiivtà che si sono evolute nel tempo e accresciute, e che nel frattempo tante altre ne sono nate. Ma questo lo scopre solo chi ha la volgia di approfondire e non farsi condizionare dalle prime parole che trova su un sito… e tu sai esattamente come queste dinamiche si sviluppano, visto che le hai attivate tutte a mio favore!

    Per quanto riguarda ciò che dici del dropship mi spiace quanto dici di essere accaduto, purtroppo non avendo un tuo nome e cognome non ho potuto verificare nello storico della nostra attività, così che se scoprissi come vero ciò che mi hai detto, qualcuno avrebbe perso all’istante il proprio posto di lavoro e tu saresti stato rimborsato del doppio di quanto avevi pagato ( anche per questo ti chiedo di mandare una mail cosi da darmi modo di verificare).

    Anche in questo caso, se davvero fossimo dei truffatori, non esisteremmo dal 2004 sulla piazza indisturbati con migliaia di spedizioni l’anno e migliaia di clienti soddisfatti, ma ciò non toglie che, essendo umani, gli errori si possono commettere e quindi si può sempre porre rimedio!

    Riguardo al mio sito è vero non lo aggiorno, i siti dove guadagno con adsense sono ben altri, su tematiche ad alto reddito e con articolisti che scrivono tutti i giorni!

    Un unico appunto, però devo fartelo… questo articolo è indicizzato davvero male, il che mi fa pensare che non hai fatto proprio tutti i miei corsi, in quanto non l ho visto condiviso su nessun social site ne altri siti che permettono di velocizzare l’indicizzazione. Quindi, ti sarei molto grato, se proprio vuoi aiutarmi di più in ciò che sto facendo e che sicuramente risuona con ciò che, nel profondo di te, vuoi anche tu, di meglio pubblicizzare ed indicizzare questo tuo articolo, e se proprio vorrai dedicarmi altro tuo tempo ed energie, di scriverne altri, magari specifici sulle altre mie attività ( Borsa, Network, crescita personale) così da portare nuovi utenti a conoscermi ed a giudicarmi per ciò che faccio e non per ciò che leggono.

    Se davvero vuoi posso anche darti una lista dei migliori siti e forum dove potresti continuare a effettuare il tuo lavoro di “marketing” per me… ovviamente remunerato se vorrai o devoluto in beneficenza all’ente che tu deciderai o quello che già noi utilizziamo.

    Non mi rimane che ringraziarti ulteriormente ed attendere un tuo contatto per poterti fare il bonifico ed eventuale rimborso del dropship

    Daniele

  4. superbravo80 ha detto:

    Caro Daniele Penna, in parte è inaspettato averti qua, su ciakmovie.
    Pensavo che (proprio per il fatto che siamo indicizzati di merda =) forse non ci avresti mai trovati.

    Quando ho letto il tuo commento in effetti non ho avuto dubbi, nemmeno per un momento, che potessi non essere tu.
    Insomma, si capiva, e io che mi sono ascoltato ore ed ore dei tuoi corsi (è più piacevole ascoltarti che leggerti, in effetti=) ho comunque riconosciuto il tuo stile.

    Ho anche riscontrato che non hai voluto seguire i nostri consigli a proposito del correttore di bozze, e di questo tutta la Reda si dispiace apertamente.

    Vorrei affrontare punto per punto tutto, a partire dall’inizio, e risponderti -come si dice- per le rime, ma non credo che lo farò, perchè questa -in effetti- non è una crociata mia e del nostro sito contro di te.

    In realtà non voglio scontrarmi apertamente con te, non ne vedo il motivo, in effetti a me (a parte quei 3,5 euro per un body di merda acquistato su bazarissimo) non hai fatto niente di male, e inoltre visto che ci erano i profumini possiamo dire che abbiam fatto pari e patta.

    A me personalmente non mi hai danneggiato, Daniele, e (a quanto dici) nemmeno io ho danneggiato te, anche se ho ravvisato un po’ di falsità tra le righe del tuo commento.

    Tu non rispondi nel merito delle considerazioni perchè dici che io in realtà sono un benefattore mascherato.

    Il ragionamento sotteso sarebbe: “Che bisogno ho di controbattere, e di giustificarmi, se lui è già dalla mia parte, e anzi si sbatte e si spàkka il culo per farmi guadagnare -e conoscere- di più??..”.

    Sempre stando al tuo ragionamento io sarei già dalla tua parte e starei solo cercando di farti guadagnare e conoscere di più in giro perchè (in quanto benefattore alla Robin Hood) avrei fatto i soldi grazie a te e ora (per farti conoscere meglio) metterei a frutto le conoscenze che ho acquisite da te per far guadagnare anche quei “poveracci” che ancora non hanno avuto l’indicibile fortuna di conoscere te e i tuoi metodi (sia di ipnosi regressiva, che di network marketing, di dropshipping, etc..).

    Nessun bisogno di controbattere, quindi.

    Eppure ti dici dispiaciuto per il fatto che io non abbia ricevuto il prodotto ordinato (e pagato) su bazarissimo (suona come una giustificazione, ma perchè giustificarsi se io sono già dalla tua parte e sto solo “recitando”, facendo finta di essere incazzato con te per portarti più adepti, quando invece già sarei felice e realizzato, e questo grazie a te??..).

    Tu non sei teatrale, Daniele Penna, sei metateatrale, e adesso ti dico il motivo.

    Se tu sei convinto che io abbia fatto i soldi grazie a te pensi che ci sia bisogno di giustificarsi per un body da 3,5 euro??

    Tanto tu sei convinto che io abbia fatto i soldi grazie a te.
    Ma se ti giustifichi allora vuol dire che non ne sei convinto nemmeno tu.
    E allora Daniele, pensi quello che dici, oppure non lo pensi??..

    E’ come se Silvio desse -per dire- un miliardo di euro a un tizio, e poi mediashopping non spedisse a questo tizio un lettore dvd che questo qua ha comprato -e pagato- con carta di credito.

    Tu credi che -nonostante il lettore dvd inculato- questo ce l’avrebbe più di tanto con Silvio?? Io credo di no.

    E quindi credi che Silvio sapendo (-o credendo fermamente-) di avere fatto arricchire questo qua (direttamente o indirettamente) potrebbe mai giustificarsi per il fatto che il suo sito non gli ha recapitato una cosa di poco valore come un lettore dvd??..

    Se io ho fatto i soldi grazie a te e adesso voglio esportare il tuo metodo perchè tanta gente al mondo possa stare meglio grazie ai tuoi corsi allora non credi che non dovrebbe fregarmene niente del body, ma sarebbe solo un modo per attaccarti (anche se fosse vero, e in effetti lo è) e questo per poterti portare più adepti??

    In effetti non si capisce se tu sia convinto di quello che tu stesso dici.
    Se lo fossi non ti giustificheresti nè sul body da 3,5 euro, nè sui miei commenti ai visitatori dei tuoi siti, tanto tu sei convinto che io mi sia arricchito grazie a te.

    Però se ti giustifichi allora forse nemmeno tu sei fermamente convinto di quanto dici, oppure lo fai per quella parte di pubblico che probabilmente non ti avrebbe seguito in questo tuo lambicco mentale che ora io sto in qualche modo parafrasando.

    Il tuo ragionamento (inoltre) dice che io ti sto “sputtanando” per portarti nuovi adepti da arricchire e rendere felici, e anche (sempre stando al tuo ragionamento) che io -in quanto benefattore- ci terrei a mantenere il mio anonimato.

    Anche se non capisco bene quest’ultimo concetto, Daniele, aiutami.
    (Hai presente la vecchia pubblicità della Oral-B??..”Questo è un dentista. Pertanto non possiamo farlo vedere in faccia”. Ma perchè, dico io??)
    Il tuo ragionamento è molto simile: “Questo è un benefattore. E pertanto supponiamo che voglia rimanere anonimo”.

    Ma Daniele, anche tu sei un benefattore, aiuti la gente a capire e comprendere le vite precedenti con la “macchina del tempo” e a sciogliere i legami karmici, aiuti la gente a crearsi dei meccanismi di rendita automatici su internet, aiuti la gente a crederci abbòtta e a realizzare i propri obiettivi, però ti firmi con tanto di nome e cognome.

    Vogliamo allora pensare che tu non sia un benefattore?? Oppure vogliamo pensare che tu sia l’eccezione dei benefattori??

    Inoltre tu non prendi neanche soldi, i soldi che l’associazione intasca sono solo per affitto sala e materiali, e se -per dire- 100 persone vengono a un tuo corso (a 87,5 euro a persona) l’associazione intasca solo 8.750 euro che vanno tutti per l’affitto della sala, e a te in tasca non rimane niente.

    E’ difficile quindi pensare che tu non sia un benefattore, Daniele.

    Io inizio con la mia verità, e parlo fuori dei denti, completamente fuori dei denti, gli ipocriti mi stanno veramente sul cazzo, Daniele.

    Innanzitutto non è affatto vero, Daniele (ammettilo, suvvìa) che tu hai trovato ciakmovie attraverso 3 coglioni che sarebbero venuti da te a dirti che mi volevano ringraziare di persona.

    E’ inverosimile anche solo pensarlo (a meno di essere dei decerebrati, e adesso ti spiego anche il perchè).

    Se loro avessero voluto conoscermi di persona dopo essere passati da te avrebbero cercato di contattare anche me sul mio sito (e non ho -ancora- ricevuto mail da 3 tipi -in contemporanea- che mi abbiano chiesto di volermi incontrare -si badi, “personalmente”- per congratularsi con me).

    Infatti se la loro soddisfazione era così grande avrebbero tranquillamente potuto lasciare un commento qualsiasi, anche del tipo: “Daniele Penna è un grande, grazie per avermelo fatto conoscere, chè grazie a lui ho iniziato il mio percorso di cambiamento personale e la mia vita ora è fichissima”, o puttante di questo tipo.

    Non ci voleva poi così tanto a lasciare un commento, giusto??..

    Davvero una cosa assai difficile a credersi, Daniele..

    E poi questi sarebbero venuti da te alla fine di un tuo corso, tutti e tre insieme, per dirti -magari- che mi hanno trovato contemporaneamente e hanno -magari- letto contemporaneamente il mio post su di te.

    E poi tutti e tre sono rimasti -contemporaneamente- soddisfatti e -sempre contemporaneamente- ti hanno chiesto se mi conoscevi e ti hanno confidato che avrebbero voluto -sempre tutti e 3- incontrarmi.

    Contemporaneamente però nessuno dei 3 ha pensato di contattarmi prima (o dopo) il tuo corso.

    Tu pensi davvero che una persona sana di mente possa credere a una puttanàta di questo tipo??..

    Se adesso la vita di queste 3 anime è cambiata di’ loro (visto che questi comunicano solo attraverso di te) di contattarmi e di versarmi -contemporaneamente- un bonifico così che io possa (tanto per usare parole tue) avere il giusto riconoscimento emozionale ed economico.

    Quindi Daniele, diciamo le cose come stanno, questa cosa dei 3 tipi è inverosimile.

    Io credo di sapere come mi hai trovato.
    Secondo me qualcuno dei tuoi (che credo non siano pochi) collaboratori è arrivato al mio post su di te e te l’ha riferito.

    Ovviamente faceva meno scena, ma era anche molto più credibile della storia dei 3 tipi realizzati e soddisfatti e ansiosi di conoscermi tutto in contemporanea.

    E secondo me hanno scoperto il mio post attraverso i link che ho postato ai tuoi siti sulla “macchina del tempo” e su altre cose che pertengono ai tuoi corsi.

    Altra cosa: tu dici che mi ringrazi etc..etc..
    In realtà la tua stizza traspare, traspare eccome..
    Ripeti per 3 volte -se non sbaglio- che io sarei un benefattore.

    E ripeti sempre ‘sta cosa del nome e cognome, etc..

    Vuoi sapere chi sono?? Non ho grosse difficoltà, certo magari non te lo dico qua sul blog, ma..perchè lo vuoi sapere??

    Cavoli, non è che forse (subito dopo che te l’ho detto) la magia si rompe e io non sono più un benefattore??
    Dopo cosa divento, un autentico “pezzo di merda”??..

    Perchè ti sei giustificato, Daniele?? Se io sono un benefattore non bastava dirmi un grazie e chiedermi non il numero di conto -con intestazione-, ma la mail di paypal, così non avevi nemmeno bisogno di sapere la mia identità??

    Ti metto alla prova, Daniele Penna:
    se tu pensi davvero tutto quello che hai detto puoi fare un paio di cose:

    1) Visto che mi ritieni un benefattore allora non devi chiedere di conoscere la mia identità, perchè (stando al tuo ragionamento alla Oral-B) se il benefattore dichiara la propria identità non è più un benefattore, un po’ come un lupo mannaro che diventa un lupo mannaro morto -oppure torna umano, morendo- se il suo petto incontra una pallottola d’argento.
    (Tu ovviamente sei l’unica eccezione tra i benefattori ad aver rivelato il proprio nome e cognome, ma tu sei tu Daniele Penna, e imitarti è impossibile).

    2) Per non incorrere nel rischio di venire a conoscenza della mia identità allora ti basterà chiedermi la mail del conto paypal, in questo modo potrai darmi il giusto riconoscimento emozionale ed economico per il mio lauto contributo di benefattore nei confronti tuoi e della gente comune che ancora non c’ha avuto l’indicibile fortuna di conoscere ‘sto benedetto Daniele Penna.

    3) Se io davvero (come dici tu) sono un tuo -e degli altri- benefattore allora potresti aiutarmi nella mia mission di benefattore, e potresti farlo collaborando con ciakmovie e dando a tutta la comunità di ciakmovie la possibilità (grazie al tuo contributo) di meglio indicizzarsi e farsi conoscere, così da poter raggiungere più persone nella nostra missione di “sputtanamento” tuo per il bene comune.
    E questa è una cosa che potresti fare, avvalendoti della tua esperienza nel settore.

    Credo tra l’altro che tu sia un po’ più ferrato sul web piuttosto che sulle vite precedenti, Daniele, anche perchè fino a poco tempo fa nemmeno credevi nelle vite precedenti perchè dicevi -nei tuoi corsi- che “Dal momento che viviamo una volta sola, conviene farlo raggiungengo il benessere”.
    Adesso salta fuori che non solo ci credi nelle vite precedenti, ma addirittura vuoi prenderci per mano e aiutarci ad esplorarle insieme a te (credo che tanto costi sempre 87,5 euro per affitto sala e materiali, giusto?=)

    Ecco Daniele, questo sarebbe il logico corollario del tuo ragionamento.
    Parafrasando, Daniele, se tu fossi PERFETTAMENTE e TOTALMENTE convinto delle cose che hai scritto allora questo è quello che faresti per me, e per ciakmovie.com.

    Quindi Daniele, se sei una persona coerente coi tuoi stessi ragionamenti (e credo proprio che tu lo sia, a meno che non mi dimostri il contrario in questa circostanza) questo è quello che io e tutti i lettori di ciakmovie (che se anche è indicizzato di merda è comunque meglio indicizzato di danielepenna.com=) ci aspettiamo che tu faccia.

    I 125 euro li puoi dare in beneficenza e, sempre se ti andrà di collaborare con ciakmovie, potremo (se vorrai mandarmelo via mail, e per questo puoi utilizzare la mail dei nostri contatti “ciakmovie.info@gmail.com”) pubblicare la foto della ricevuta dell’operazione di bonifico che avrai fatto a beneficio dell’associazione di adozioni a distanza.

    Sempre se vorrai farmi avere la tua mail privata (che non mi hai dato e che ti invito a mandarmi attraverso ciakmovie.info@gmail.com) ti farò avere anche la mail del conto paypal con la quale effettuare i tuoi versamenti a beneficio di ciakmovie.com e dei suoi lettori (se tu paghi me, è chiaro che io sono felice, scrivo di più e sono tutti più felici, anche i lettori).

    Ovviamente i bonifici che vorrai effettuare a beneficio di ciakmovie potranno essere redirectati anche alle associazioni di beneficenza, noi non abbiamo grossi problemi, sei tu che decidi.

    Noi in effetti non abbiamo bisogno di soldi, è meglio che li prendano i bambini delle adozioni a distanza e i preti che si occupano di questi bambini (sperando che facciano i bravi, e qui non sto scherzando, visto che se ne sentono di nuove continuamente).

    Però a titolo di amicizia di Daniele Penna con ciakmovie mi associo agli altri membri della redazione nel chiederti di voler contribuire e collaborare con noi per meglio indicizzarci, e (sempre se accetterai questa nostra richiesta) noi potremo diventare la testimonianza vivente che Daniele Penna è uno che ci sa abbòtta (almeno per quel che riguarda il web) e se (grazie al tuo contributo) ciakmovie si indicizzerà meglio -e magari anche in poco tempo- allora sta’ certo che non mancherà di esprimere tutto il suo riconoscimento nei tuoi confronti.

    (Non sto scherzando, Daniele)

    Poi se tu vorrai che questo nostro ringraziamento nei tuoi confronti si manifesti attraverso post che parlano “male” di te piuttosto che con articoli apertamente celebrativi e leccaculisti perchè ritieni che quello sia il modo più efficace per promuovere te e il tuo lavoro allora noi di ciakmovie lo faremo e lo faremo volentieri, ma solo se ci avrai aiutato a diventare un superblog incazzato con un’indicizzazione da paùra.

    Soldi non ne voglio, anche perchè siamo pari, Daniele, io ho aiutato te e tu hai aiutato me, dal momento che il mio post è stato indicizzato (anche se non bene, a quanto mi dici) anche attraverso le parole-chiave dei tuoi siti e delle associazioni da te fondate e promosse.

    Se vorrai aiutarci potremmo diventare la testimonianza vivente che Daniele Penna è un grande e che spàkka proprio a bòtta.

    Io non mi ritengo un benefattore, Daniele, però se tu pensi che io lo sia allora non c’è problema, posso anche crederti.

    Però tu, Daniele, puoi aiutarci, e -se diventerai il nostro benefattore- tutta la reda di ciakmovie ti sarà grata per il tuo contributo, e potremmo anche andare allo stadio insieme (a vedere Justin Bieber) o fare quel cazzo che ti pare, anche andarcene a mangiare al giapponese a Milano, che ne so.

    Ora io non lo so se questo potrà mai realizzarsi, io non avrò problemi (se farai crescere ciakmovie) a venire a pranzo con te a mangiare il giapponese.

    Altra cosa, se vorrai postare degli interventi su ciakmovie (sempre se contemporaneamente ci dài una mano a indicizzarci e i risultati si vedranno) potremo anche cederti degli spazi e -financo- nominarti articolista (basta che non trasformi ciakmovie in una cosa tipo associazione change).

    Diciamo che potresti tutt’al più scrivere qualcosa a proposito dell’ultimo film che hai visto al cine (magari insieme a qualcuno della reda di ciakmovie) oppure scrivere qualche altra stronzata che nel frattempo andremo a concordare.

    Fammi sapere, sulla mail che ti ho detto (ciakmovie.info@gmail.com) e per cortesia non dimenticarti di lasciarci anche la tua mail personale, altrimenti come cazzo facciamo noi della reda a contattarti se dobbiamo chiederti qualche consiglio o anche solo invitarti al jappo quando siamo in giro per Milano o Torino??..

    Aspetto (e aspettiamo) ansiosi una tua risposta, per intanto ti auguro un buon proseguimento -e divertimento- sulle pagine di ciakmovie e anche una buona notte.

    superbravo80 e (insieme a me) tutta la mitica Reda di CiakMovie.com

  5. Daniele Penna ha detto:

    Grazie della risposta che leggo di corsa, purtroppo non ho tantissimo tempo da dedicare in questi giorni, ma spero di farlo presto.
    Rileggevo il mio commento di prima e mi chiedevo, ma dove ESATTAMENTE ho scritto che che io penso che hai fatto i soldi GRAZIE A ME? Non l’ho mai pensato ne detto… non ho ben capito da dove hai supposto questo. Ho detto semplicemente che potendo dedicare tanto tempo a me, probabilmente hai già raggiunto l’indipendenza finanziaria!
    Per il versamento delle commissioni che ti spettano, non era per conoscere il tuo nome, ma sai bene che serve una ricevuta con ritenuta d’acconto o una fattura, quindi non posso versarteli su paypal… anche se continuo a non capire come mai non scrivi nulla sul tuo blog, sembra quasi ti voglia nascondere … mah!
    Le 3 persone che vennero al corso erano amici ed uno di essi conosce il tuo blog… glielo dirò, magari vorranno commentarlo, ma potresti sempre pensare che l ho fatto io o qualche mio collaboratore… e sinceramente non essendo neanche una mia di crociata, non ci perdo neanche tempo 🙂
    Ma sopratutto, in italiano, che vuol dire “è uno che ci sa abbòtta”? 🙂
    Grazie ancora per il tempo che vorrai dedicarmi nel rispondere e cosi Google, vedendolo sempre aggiornato, lo indicizzerà sempre meglio 🙂
    p.s.: la mia mail è quella che pubblico in questo commento, cosi come ho fatto nel precedente 🙂
    p.p.s.: sul tuo sito recensisci solo film o anche programmi televisivi… potrebbe darsi che con l’anno nuovo ne faccia uno e non sarebbe male se potessi parlare male anche di quello!

  6. Daniele Penna ha detto:

    p.p.p.s: dimenticavo… è verissimo che anni fa non credevo a nulla ed ero scettico per tutto, ma è anche vero che negli ultimi 3 anni la mia vita è totalmente cambiata e ciò che mi è accaduto ed ho scoperto, gli studi ed i test che ho fatto e sopratutto le esperienze mie e delle persone a me più vicine mi hanno fatto cambiare molte delle mie visioni basate su questa vita come una sola e totalmente mossa dall’EGO, facendomi comprendere che c’è molto di più dietro questo corpo mortale. Niente di così nuovo visto che di queste cose ne parlano i “grandi” da centinaia di anni e finalmente ora anche la scienza ha potuto spiegare e dimostrare tante cose.
    Quindi confermo che prima pensavo cose diverse perchè cosi mi erano state inculcate da piccolo, ora penso e credo in ciò che ho toccato con mano e posso dimostrare. Tutto qui!
    p.p.p.p.s: questo consiglio tienilo per te, ma se c’è qualcosa di qualcuno ( io o altri di cui parli nel tuo blog) che ti fa incazzare dovresti chiederti con quale parte di te questo sta risuonando, cosa hai vissuto da bambino che ti faceva far arrabbiare che si rispecchia in noi adesso.
    Non dimenticare che se uno ti da fastidio non è altro che uno specchio di ciò che sei dentro… pensaci… alla fine dei giochi siamo su questa terra per imparare e divertirci… e se io leggendo il tuo post ho sorriso, ed ho provato gioia e gratitudine perchè qualcuno come te mi ha dedicato del tempo… tu cosa hai provato quando hai scritto quel post? dallo stesso titolo forse si capisce… quindi alla fine della fiera… io vivo nella gioia qualunque cosa accada… tu, forse, ancora c’è qualcosa che ti fa incazzare… chiediti perchè!

  7. Anonimo ha detto:

    Caro Superbravo80, qui si mette male, io non conosco ne te ne sto Sig. Penna ma questo si difende bene.
    Come son capitato da Voi? Ho scritti sul Google “come cazzo fare soldi?”, ed eccomi qui.
    É stato divertente leggere le Vostre lettere e… Superbravo80 attenzione
    al tuo Daniele stai facendo realmente pubblicitá.

    Cordiali saluti da Francoforte

  8. superbravo80 ha detto:

    “Sono Daniele Penna, in persona e sono capitato qui grazie a 3 persone che alla fine di un mio corso, mentre erano venute a stringermi la mano, mi hanno chiesto se ti conoscevo perchè volevano ringraziarti personalmente, in quanto grazie a te mi hanno conosciuto ed ora hanno avviato il loro processo di cambiamento personale! Dissi che non sapevo chi fossi ne sapevo del tuo sito, ma mi hanno messo curiosità in quanto divevano che, parlando male di me, mi hai fatto pubblicità e loro, che non sono persone che giudicano senza conoscere, si sono informati, hanno scaricato i vari miei corsi gratuiti fino ad iscriversi ad un mio corso dal vivo!!!”

    Daniele, prima dici che sono in 3 -che non ti conoscono- e ti chiedono informazioni su di me.

    Poi dici che questi 3 (incuriositi dal mio post) hanno scaricato i tuoi corsi e ti hanno conosciuto -basta leggere qua sopra-.

    Poi dici che erano già tutti e 3 tuoi amici e che uno tra questi conosceva il mio blog.

    Bisogna che ti fai un po’ di chiarezza dentro, Daniele, non si capisce se sono tuoi amici o persone che non ti conoscevano, non si capisce se -come dici nel tuo primo commento- solo uno non ti conosceva o tutti e 3 non ti conoscevano.

    Per fortuna che, per dirla alla latina, “scripta manent”.. =)

    Però nemmeno a me va di perderci troppo tempo, tra l’altro ti ho chiesto se volevi collaborare e non mi hai nemmeno risposto.

    Comunque Daniele, io ti voglio bene, e continuerò a volertene e a farti pubblicità, e anche io sorrido spesso ai tuoi commenti, senza paternalismi, perchè credo che tu sia un bel tipo, e grazie a te non dico di aver fatto i soldi, perchè in effetti non è così, ma se non fosse stato per te non avrei di sicuro mai aperto questo blog, quindi ti ringrazio.

    Se ti va anche di rispondermi nel merito delle mie proposte di collaborazione sei il benvenuto Daniele, probabilmente ti contatterò io sulla tua mail privata, altrimenti ci ritroviamo per la prossima volta sulle pagine di ciakmovie..

    Continuerò a farti pubblicità perchè sicuramente tu ne fai indirettamente a me, e io ne faccio a te, senza problemi, anche se ne ho molto più bisogno io, visto che Neonisi c’ha 300.000 accessi al giorno =)

    “Uno che ci sa abbòtta” è uno che ci sa a pacchi, Daniele, ma te lo potevi immaginare, suvvìa, vivi a Milano, mica da qualche altra parte =)

    Buon proseguimento per tutto, mi sa che presto aprirò un account su Neonisi..

    Puoi spiegarmi (magari anche in privato, oppure via commento, così lo leggono anche altri) come si fa a importare i feedback da ebay??

    Questo mi interesserebbe, viste le tariffe spropositate di ebay..

    La mia non è una crociata, e non ce l’ho personalmente con te, mi fa solo strano leggere determinate “incongruenze”, Daniele.

    Ciao e buon proseguimento!!

  9. superbravo80 ha detto:

    Per il lettore da Francoforte..
    grazie per i tuoi apprezzamenti, anche se (Daniele non me ne voglia) non mi sembra che si difenda così bene, il buon Daniele, anche se -come detto- non è una lotta, e io ingrano visitatori grazie alle parole chiave dei siti da lui creati, e in cambio gli faccio un po’ di pubblicità, al buon istrionico Daniele Penna..

    Credo però che su determinati argomenti sia più ferrato che su altri, la storia delle vite precedenti mi intriga, solo non andrei da Daniele Penna per saperne di più..

    Da Daniele ci andrei per corsi che hanno a che vedere col mondo di internet e con l’indicizzazione, e con altre cose che pertengono di più alle cose del primo periodo di Daniele, che 2ndo me sta diventanto un po’ troppo eclettico..

    Via, mi sono già espresso in merito ai mei dubbi, e Daniele stesso lo dice, sono parole sue.

    Non è che puoi far tutto tu, quello che non sai fare lo devi far fare ad uno che lo sa fare (e che magari lo fa di mestiere).

    Se devi fare un sito meglio se ti rivolgi a qualcuno che già lo fa di mestiere, piuttosto che metterti a studiare i linguaggi di programmazione..

    Percui Daniele, lascia le vite precedenti a Brian Weiss, tu continua a occuparti di internet..

    Questo è il mio parere, ovviamente Daniele non sarà d’accordo, ma tant’è, non si può essere d’accordo con tutti, come dice Wayne W. Dyer.. =)

    Grazie a tutti per l’attenzione!!!

  10. Daniele Penna ha detto:

    Rieccomi, appena rientrato da un altro corso.
    Come promesso ecco il bonifico delle tue commissioni fatto alla fondazione AVSI per il sostegno a distanza ( purtroppo non ho ricevuto nessuna mail privata con i tuoi dati ed una ricevuta per fartelo) dovresti aver ricevuto la mail da iwbank, e qui trovi la schermata:

    Per il discorso feedback di Neonisi ti chiedo di mandare una mail all’assistenza non me ne occupo io.
    Mi sto dedicando di più alle mie vecchie passioni sulla crescita personale, lo studio e l’aiutare gli altri, quindi delle società commerciali non me ne occupo più io.
    Riguardo le 3 persone, anche in questo caso, non ho detto che erano “miei amici” ma erano “amici tra di loro” 🙂 … sto capendo che devo essere molto specifico nel linguaggio per non farmi fraintendere 🙂

    Grazie per avermi fatto capire che vuol dire “abbotta”. Credevo fosse un modo di dire napoletano 🙂 vivo a Milano da molto poco ed ancora non conosco i modi di dire locali.
    Per la collaborazione forse prima o poi ti recensisco dei film che utilizzo anche nei corsi, il problema è il tempo… vedremo!

    Per il resto devo ringraziarti ancora una volta perché ho saputo che il tuo post sta venendo diffuso da un po’ di gente, forse la concorrenza, che cerca di tirare acqua al proprio mulino sperando che di portarsi via liste nomi o collaboratori, con il risultato non solo opposto ma dando loro ancora maggiore motivazione a fare di più… se continui così, mi toccherà farti una statua d’oro!
    Riguardo internet, sinceramente non so se rifarò corsi sul web marketing, sto impegnando il mio tempo a studiare altro e preferisco aiutare la gente a vivere meglio che a guadagnare di più sul web… ma chi lo sa…. nella vita non si mai!

    Grazie a tutti per l’attenzione e per aver letto fin qui e ci vediamo presto sulle pagine di Ciakmovie 🙂

    p.s.: ci sto quasi prendendo gusto a venire a vedere ogni tanto come si sviluppa questo post… quasi quasi ti metto negli rss :))

    • superbravo80 ha detto:

      Carissimo Daniele Penna,
      ho la sindrome dell’ultima parola, un po’ come anche te, del resto.

      Odio i finti buonismi, quindi con tutto il candore del mondo (e un po’ di diffidenza) ti chiedo:
      come è possibile che in meno di un mese ti abbiamo fatto guadagnare 125 o giù di lì euri, e poi dai primi di ottobre a oggi non ti abbiamo fatto guadagnare più un cazzo??..

      In fin dei conti il sito è cresciuto in visibilità, le visualizzazioni sono aumentate, e anche il post che vede i nostri botta e risposta non ha avuto alcun decremento in termini di visualizzazioni, anzi.

      Percui mi chiedo come è possibile che tu faccia un bonifico una tantum e abbia la coscienza a posto??

      Se è vero che ciakmovie ti fa guadagnare soldi, come tu stesso hai detto, sarà anche vero che continua a fartene guadagnare dal momento che non abbiamo avuto alcun decremento di visualizzazioni, ma un aumento.

      Detto ciò mi associo a tutta la redazione nel dirti che se vuoi continuare coi bonifici devoluti in beneficenza anche una volta al mese invece che una tantum tanto per mettersi la coscienza a posto e poi non se ne parla più, noi della redazione non abbiamo nulla in contrario.

      Questo sempre se è vero che ti facciamo guadagnare soldi e visibilità, come tu hai detto.

      Se non fosse così ovviamente non sei tenuto, ma non lo eri nemmeno la prima volta allora, perchè se non te ne facciamo guadagnare ora vuol dire che non te ne facevamo guadagnare neanche prima, dal momento che le visualizzazioni mensili del post in questione sono aumentate, e non diminuite.

      Facci sapere, e buona serata intanto,

      superbravo80 e tutta la redazione di ciakmovie

  11. Daniele Penna ha detto:

    Ogni tanto ricapito su questo blog che come hai visto aiuto a far crescere… Mi chiedi come mai non ha generato guadagni? bhe è facile, da allora non ho fatto altri corsi ( come si vede dai siti di riferimento) perche sono in fase di studio personale e ristrutturazione dei programmi e dei progetti e poi anche perche tu facesti promozione ad un corso solo e quel corso ormai è passato… ora per un po’ sarò fermo con i corsi perchè mi occupo della presentazione del mio libro in giro per l’Italia, poi rifaro qualche corso a Maggio… comunque ti tengo aggiornato cosi puoi pubblicizzarli se vuoi (ovviamente a modo tuo, parlandone male, ma magari con un link affiliato questa volta 🙂 a proposito se capiti a Torino il 3 Aprile sei ospite alla giornata di formazione che farò, sempre legata al libro… so che non vuoi dare il nome, per chissà quale oscuro motivo, ma lascerò detto che, se viene Superbravo80, è nostro ospite e di dargli uno dei posti migliori … ti aspetto!

    P.S.: a prescindere da cosa genera il tuo sito, per il quale ti ringrazio, devolviamo in beneficenza per adozioni a distanza diverse migliaia di euro l’anno ed abbiamo l’obiettivo di adottare un intero villaggio in Siberia. Sono certo che trai lettori di questo blog ci saranno persone che sanno quanto un loro piccolo gesto potrebbe far ritornare il sorriso a bambini in difficoltà e per questo vi consiglio di di dare un’occhiata al sito della Fondazione che, nel nostro piccolo sosteniamo: http://www.avsi.org
    Grazie!

  12. Felice ha detto:

    Daniele Penna è solo un venditore di fumo tutto qua, molto bravo con la sua dialettica e raccogliere gente che ha voglia di fare e apprendere, ma quando l’effetto del fumo svanisce capisce bene che ha acquistato, appunto, solo fumo. I più bravi ne fanno ammenda e manderanno a quel paese il prossimo …… (lasciamo i puntini per restare educati) di turno.

  13. super80 ha detto:

    Lo seguo Daniele per dropship da 2004.Non ho mai avuto coraggio di cominciare fin adeso.Ma dopo questo post non collaboro con lui. Per di piu sul famoso sito(bazarissimo) del primo dropshiper devo pagare gatto in sacco per interi 100euro per potere vedere lista dei prodotti ???Mi ricordo come era primo con pochi oggetti e scarso . Adesso non si vede lista fin che non si versano 100 euro???Bello…Piu di tutto che mi fa incazzare e che per registrarmi devo dare codice fiscale E ACETARE NOIOSA PUBLICITA DA LUI E SUOI COLABORATORI .Ma ci scherziamo !!!Senza accettare la pubblicità non si registra ne meno! GRANDE Daniele ma vattene a … fare nuovo corso come perdere peso .Tanto tutti sappiamo che soldi sono un peso inutile

    • Daniele Penna ha detto:

      Super80, Bazarissimo non è più mio da ormai due anni, sono uscito dal mondo delle vendite online e del DropShip da diverso tempo. Forse questo post è rimasto o frequentato da gente poco aggiornata… I miei siti sono sempre stati gratuiti, se trovati accessi a pagamento non sono miei!
      Ora mi occupo solo di formazione e risveglio delle coscienze con molti progetti totalmente gratuiti come questo.

      E vi sarei grato se ne parlaste un po’ male anche di questo così fate pubblicità di nuovo! 🙂 Grazie a tutti

  14. Daniele Penna ha detto:

    Ciao a tutti, e sopratutto Buon Natale visto che scrivo il giorno della vigilia… è bello tornare qui ogni tanto e vedere cosa c’è scritto di nuovo.
    Per Super80 forse non mi hai seguito tanto negli ultimi tempi perchè sapresti che sono fuori dalle vendite online da quasi 2 anni… ormai mi occupo a tempo pieno ad aiutare le persone che hanno bisogno e fare eventi gratuiti per innalzare i livelli di consapevolezza della gente che si sente in sintonia
    Per darti un’idea ora collaboro con http://www.groupintention.com o se vuoi comprendere meglio anche su che livelli di pensiero siamo puoi seguirti questo video gratuito su youtube… in realtà è un vero e proprio corso, ovviamente gratis, dedicato a quella che chiamano “legge d’Attrazione”

    per il resto condivido pienamente che ormai il mondo delle vendite online non è più come una volta e le strategie che una volta funzionavano ora non sono più valide.
    Il Dropship stesso che ho portato io in Italia, oggi può diventare un’arma a doppio taglio e di certo non crea le “rendite automatiche” di cui tanto si parla. Il mondo d’oggi cambia velocemente e se non cambiamo noi con lui veniamo schiacciati… di certo, come spiego spesso, avere atteggiamenti negativi, rabbiosi, minacciosi, ecc, ecc per una legge universale e scientificamente provata, non farà altro che attirarne altri simili… quindi a voi tutti auguro un anno in cui la pace e la serenità possa finalmente entrare nei vostri cuori affinché possano diventare dei mezzi per ricevere e trasmettere AMORE a questo mondo che ne ha tanto bisogno… Buon Natale a Tutti!
    Daniele Penna

  15. Alfio ha detto:

    QUINDI ALLA FINE DANIELE MI POSSO FIDARE O NO DI QUESTO BAZARISSIMO ???

    • Daniele Penna ha detto:

      Non è più mio quindi non garantisco… posso solo dire che se una cosa è gratuita la sperimenti, se a pagamento pensaci due volte ed assicurati che ci sia il soddisfatti o rimborsati funzionante, e magari leggi prima in giro i commenti.
      Non è più mio da oltre due anni, ormai il mercato è saturo ed il dropship aveva perso lo spirito iniziale. Quindi ne sono uscito!

      • superbravo80 ha detto:

        Ciao Daniele,ormai (pur non volendolo) siamo diventati “amici” (con parecchi benefici d’inventario), però lascia che ti dica una cosa, e non per polemizzare a tutti i costi, di questo non mi frega neanche tanto.
        Ormai abbiamo capito che fai altro, ogni tanto ti ricordi di noi e ci spammi i tuoi nuovi video.
        Il post risale a quando presumibilmente bazarissimo faceva capo a te e le mie esperienze pregresse (del 2009) sono cmq utili a tracciare un identikit su di te e sul tuo “stile”.
        Probabilmente hai pochi amici sulle tue pagine facebook e ogni tanto ti fai vivo.
        Non che questo non ci faccia piacere.
        Dopo gli auguri di buon Natale ti sei scordato di quelli di buona Pasqua.
        Io in ogni caso lo vedi, sono corretto e pubblico anche lo spam, però ti prego, non esagerare.
        Ciao Daniele, buon week-end!! 🙂

  16. Anonimo ha detto:

    superbravo 80 passa meno tempo a pensare e parlare di Daniele Penna e pensa al tuo di lavoro.

    • superbravo80 ha detto:

      Guarda che mi occupo di Daniele Penna solo quando scrive sul mio blog, e cioè in media 2 volte l’anno.
      Tu piuttosto evita di scrivere stronzate e datti almeno un nickname.

    • maria cerasoli ha detto:

      ci vorrebbero moltipiu danielepenna…grandissimapersona che mi ha cambiato la vita…sia benedetto…la sua grandezza èvisibile solo ai grandi

      • SynapticDax ha detto:

        Io non sò x quale motivo ci sia tanto astio tra Daniele e Superbravo e non mi importa se Daniele guadagni tanto o poco e si occupi di tutto, quale che voglio dire è: Prendiamo qual che ci può servire , se vogliamo da quello che ci offre gratuitamente , xchè non fa nulla di male e personalmente lo stimo molto.

  17. Anonimo ha detto:

    Non conosco personalmente Daniele ma lo seguo gratuitamente da tempo sulla rete e secondo il mio umile parere diffonde positività e speranze nel migliorare se stessi e dopo aver letto questo battibecco penso che comprerò i suoi libri.

    • superbravo80 ha detto:

      Bravo, ma il fatto che tutti questi sostenitori di Daniele Penna siano utenti anonimi mi fa sorgere qualche dubbio.
      Fateci caso, i detrattori sono utenti registrati,i sostenitori mai o quasi mai.
      Proprio strano.

    • paola ha detto:

      Allora mi diresti come iscrivermi per vedere i suoi corsi GRATUITI sul suo sito? Chiede uno sponsor. Ne ho messo uno a caso e, dopo avermi chiesto i dati personali, nome cognome, numero telefonico e mail, mi dice che lo sponsor non esiste. Ma intanto i miei dati li ha registrati e io non ho ricevuto nessun corso gratuito. Spiegami allora, per favore, come ottenerli…grazie. Grazie a tutti voi. E’ stato molto interessante leggervi…

      • superbravo80 ha detto:

        Vuoi vedere i corsi gratuiti di Daniele Penna?
        Per lo più lo trovi su youtube.
        Ti consiglio piuttosto Salvatore Brizzi od Eckart Tolle.
        L’unico corso gratuito del Penna che ho seguito era quello su ebay,l’unica cosa che si potesse definire corso nel senso più stretto.
        Per il resto non credo ne abbia fatti altri, magari mi smentirà.
        Tiene dei seminari o qualcosa di simile,ma quelli sono a pagamento.
        Cioè Daniele dice che sono gratis e che paghi l’affitto per la sala, fatto sta che qualcosa si paga=))
        Ciao a te e ciao a Daniele,sempre se ogni tanto capita ancora da queste parti.
        Magari ci aggiorna sulle ultime cose che sta facendo.

      • Paola ha detto:

        I corsi sono nel pannello di controllo dove trovi i contenuti da scaricare

        • superbravo80 ha detto:

          Ciao Paola,
          rieccoti=))
          Certo se non hai letto tutta la sequela di botta e risposta dal 2011 a oggi (e ti capisco se non lo hai fatto, è tanta roba=) diventa difficile capirsi.
          Sto parlando dei corsi “gratuiti” che Penna tiene di persona, e non dei videocorsi o roba simile.
          Secondo lui un corso da 50 o 80 euro è gratuito perché quei 50/80 euro per partecipante sono rimborsi spese per affitto sale e materiali.
          Ammettendo che a un suo corso ci vadano 100 persone anche solo 50 euro a testa (e mi sembra che invece di 50 fossero 80) diventano 5000 euro.
          Nell’altro caso diventano 8000 euro.
          Non so che sale affitti Penna e da chi, ma ammettendo tutto mi sembra che con 80 euro (se pure di rimborso spese) un corso non possa definirsi gratuito.
          Mi sembra più una presa per il culo francamente.
          Se vuoi essere più puntuale nelle tue affermazioni bisogna che prima tu abbia la pazienza di leggere.
          Si sa mai che tu possa cambiare idea o farti un’opinione diversa o cmq se non diversa quantomeno più consapevole.
          Buona serata e saluti anche al signor Penna che ci manca ormai tanto.

  18. Giek ha detto:

    Questa storiella dei “2 anni che non mi occupo di..” è parecchio strana, dato che neonisi ha chiuso appena il 30 settembre 2012 con un preavviso di soli 8 giorni e con non poca gente a dir poco incavolata. Ma quello era un sito di e-commerce o mi sbaglio? E se non mi sbaglio che dire..?

    Molto eclettico certamente, anche sulle affermazioni.

    • superbravo80 ha detto:

      Bravo, vediamo se Daniele Penna risponderà qualcosa di intelligente oppure se si limiterà a fare dello spamming dei suoi ultimi video o a farci gli auguri per il prossimo Natale.

    • Dropshipidea ha detto:

      ciao a tutti, seguo il mondo del dropship da un po’ di tempo e vi posso confermare che Daniele Penna (che conosco anche di persona) non e’ piu’ proprietario ne socio ne di Bazarissimo ne della defunta piattaforma Neonisi (per la verita’ non e’ che abbia mai realmente spiccato il volo), come vi ha detto lui da oramai circa 3 anni… Bazarissimo continua nella sua attivita’ di fornitore in dropship (non ho idea con quanto successo) mentre Daniele Penna si e’ ben riposizionato con i corsi di formazione e di altri tipi…. poi come persona puo’ piacere o meno ma di sicuro non e’ uno stupido…

      • superbravo80 ha detto:

        Nessuno dice che sia uno stupido infatti, mi sono solo permesso di mettere in discussione l’attendibillità di una persona che prima si occupa di ebay e dropshipping, poi di reincarnazione (al di là della buona fede sulla presenza o meno della quale non posso -ovviamente- sapere nulla).
        Di sicuro non mi sono mai permesso di mettere in discussione la sua intelligenza e versatilità.

        • superbravo80 ha detto:

          Però adesso mi viene in mente che tu abbia scritto solo per far pubblicità al tuo sito..

          • Dropshipidea ha detto:

            Io non vendo nulla sul mio sito… offro solo informazioni gratuite… sono arrivato qui proprio facendo ricerche su google in merito al dropshipping ed il nome di Daniele Penna e’ ancora molto legato a questo metodo di vendita on line in quanto, e questo e’ innegabile, lui fu il primo a spingere questo sistema in maniera massiva in Italia anche approfottando della popolarita’ nascente di ebay….

  19. MIRIAM ha detto:

    Ciao,Superbravo80. Mi dispiace per te. Perchè? Sono psico-neurologa…No, non volevo dire che sei malato psichiatrico, ma comunque sei molto disturbato, può darsi per l’infanzia infelice o un matrimonio sbagliato o per qualunque altro motivo. Ma comunque sono contenta che esiste Internet , e uno si può sfogare…più persone vanno a sfogarsi in questo modo allora diminuiscono suicidi, feminocidi ecc. Ma questo modo non è perfetto per aiutarsi, è preferibile parlare con specialisti in materia, cioè psicologi, psicoanalisti o , almeno, eft, meditazioni…
    Tanti auguri di una vita felice e lunga.

  20. astshopsilver ha detto:

    Ragazzi lasciatelo stare il buon Daniele Penna…l’ho conosciuto di persona, ho venduto in dropship per lui (a dire il vero, credo di essere l’unico ad aver realmente venduto qualcosa, incassando qualche migliaio di euro in un paio d’anni d’attività, e questo non grazie ai sermoni di Daniele Penna – di cui non ho mai sentito una parola – ma grazie a un famoso trucchetto che usavo nelle inserzioni…trucchetto che poi Ebay ha pensato di eliminare). Sapevo bene Daniele era l’unico (oltre a me, e forse pochi altri che raggranellavano spiccioli) a guadagnare nella rete del dropship, ma mi andava bene così e facevo finta di niente.
    Ora Daniele Penna ha ben pensato di iniziare a vendere felicità. E va bene così. Prima vendeva perizomi per gay, vestiti sintetici, aggeggi erotici e altre cineserie su Ebay. E andava bene lo stesso. E’ inutile farsi il sangue amaro: in fondo, non è un ladro, non è un farabutto. E’ un italiano medio, nulla di più…fategli coltivare il suo sogno di glora, fatelo sentire importante, almeno fino a quanto avrà qualcosa da darvi, sia pure un fugace simulacro di felicità. Così, almeno, ho fatto io, fino a quando, dopo avergli rifilato una piccola ‘sòla’ di cortesia (una sorta di TFR), l’ho lasciato perdere. Devo però dirvi una cosa: è una persona stimolante e intelligente. Non annoia, e questo, con i tempi che corrono, è già molto.

  21. silvia jabri ha detto:

    Ciao daniele, sto iniziando a seguirti mi piaci sempre i piú. Tu non ti arrabbi ma consideri, é molto bello!!
    Gtazie ai Commenti o Capito che la rabbia e il rancore accecano e lo stress ( come dici tu nel Capitolo 3 seconda parte del risveglio quantico) non ci fa pensare. Che triste vedere tanta rabbia solo per paura o per pigrizia come fa sto qui che Scrive sti articoli.
    Ank io vorrei tanto dirgli grazie perché grazie a sti Commenti ho raggiunto piú Comsapevolezza.
    E Carissimo daniele io vorrei tanto sapere se fai anche Corsi in germania. Io vivo a monaco di baviera.. la mia mail é silvia.jabri1992@gmail.com

    Aspetto notizie,
    Baci silvia

    Ps: per essere sonstenitrice Di dany ne ho date di info personali hahahahahah

  22. Daniele Penna ha detto:

    Ciao a tutti ragazzi, non passavo da qui da molto tempo e sicenramente non ho letto tutto… ma quanto scrivete… grazie a tutti quelli che mi seguono e grazie a quelli che mi criticano… mi fa piacere dare a tutti qualcosa per riempire le vostre giornate… in bene o in male che sia 🙂
    A proposito da un po’ di tempo porto avanti un progetto di diffusione COMEPLTAMENTE GRATUITO malgrado tutto ciò che si possa dire… se vi va trovate tutto youtube… basta che cercate il mio nome o SALTO QUANTICO
    Buona vita a tutti! Vi voglio bene

  23. Anonimo ha detto:

    Silvia, tu devi avere la consapevolezza di dover scrivere correttamente in italiano, perché fai veramente pena come scrivi.

  24. Dario F ha detto:

    Ciao!
    Sono finito qui perché scoprendo per caso il corso gratis di Daniele su youtube mi volevo informare su di lui.

    PRIMA COSA
    Il mio pensiero è: per me se uno diventa esperto in una cosa, non deve rimanere solo e soltanto quello nella vita. Concordo che ci sarà c’è chi è più esperto di Daniele nel campo in cui ora si è buttato (ovvio) ma non ne fa un delitto il fatto che si pubblicizzi con tali doti e perché no ci faccia soldi. Sono i clienti finali a dover storcere il naso solo DOPO aver toccato con mano. Io faccio ingegneria informatica e se da domani comincio a fare il pittore sicuramente suonerà strano, ma non per forza (e per fortuna) sbagliato. Può succedere ed è questo il bello di essere vivi. Voglio dire: ma allora uno per agire nella vita senza far insospettire o pensare male nessuno deve dedicarsi a una cosa e senza errori?
    La verità è che è si una buona garanzia, una condizione sufficiente per dire “ok molto probabilmente non nasconde nulla”, ma non necessaria. Eppure molti storcono il naso quando non è così (eh vedi che quello è stato in prigione 10 anni prima) tarpando le ali a qualsiasi buon proposito o risvolto di opinione. Per questo (mi rivolgo a @superbravo80 ) frasi del tipo “era meglio se continuavi a fare quella cosa li” mi fanno arravogliare (scusa il napoletanismo) le budella. A prescindere. Pure se uno la cosa che fa dopo la fa malissimo eh. Meglio per chi? L’unico meglio a cui Daniele deve pensare è minimo per se stesso. Se poi lo fa per gli altri boh, non mi interessa.

    SECONDA COSA
    Sempre per l’autore di questo articolo (che ringrazio perché proprio un post informativo come il tuo speravo di trovare): sei estremamente critico. Che è un bene ma.. ho letto tutti i commenti e quello che vedo è che non ti accontenti della risposta. Il primo commento di Daniele ha dato fastidio anche a me: come l’ho inteso io ha usato il sarcasmo per dirti “parla parla tanto mi fa solo pubblicità” e quando diceva benefattore ti prendeva in giro. Per me non c’era bisogno di fare una cosa del genere, avrei preferito che ti avesse scritto “ho capito quello che pensi penso A penso B rispondo alle critiche con C e D”. E invece vi siete dilungati e vabbé.
    La cosa su cui dialetticamente sbagli secondo me è trovare i punti su cui attaccare. Ok all’inizio hai insinuato che non era lui a scrivere, che insospettiva che voleva sapere il tuo nome, e la cosa dei 3 amici finta e ci può stare. Può essere.
    Ma se poi uno ti risponde, sei capace di ribattere attaccandoti a tutti i cavilli possibili pur di sparare delle frecciate.
    Argomento.
    Per esempio il fatto dei 3 tizi: “oddio nei messaggi successivi ha scritto cose discordanti allora sarà che qualcosa non va”… vedi che di norma le persone quando parlano con sconosciuti usano eufemismi come “un mio amico” o robe così semplicemente per non dirti tutti i cazzi e saltare i dettagli. Lo facciamo tutti. Se lo sapeva che tu tenevi a tutti i dettagli si esprimeva diversamente (come ha poi fatto dopo).
    Altra cosa, il bonifico. “Eh si allora fammi vedere una foto del bonifico fatto”. Lui te la manda. Tu non contento “va bene però se ho davvero ho ragione io continuerai a farli”. Vedi che sono comunque soldi suoi (anche se guadagnati attraverso te) è già tanto se ha fatto così. Oltretutto sai che NESSUNO su questa terra farebbe una cosa del genere solo per dimostrare di avere ragione (intendo il fatto di continuare a farli). Capisco che vuoi dimostrare che lui fa il finto buono, ma forse dovresti un attimo ridimensionare il concetto di buono da “gesù santo che è inattaccabile” a “uomo che anche se può sbagliare ha buone intenzioni”. Giusto perché questo mi faceva pensare il modo in cui l’hai detto.

    Poi basta che uno non batte perfettamente le parole o scrive male o non mette nome e cognome che lo attacchi. Vista la paranoia adesso sono io che paranoicamente devo mettermi a fare le precisazioni.

    PRECISAZIONI
    Perdonami se non ho citato testualmente ma sono andato per un idea. Ho sinceramente letto tutto e a mente calda ti sto scrivendo queste cose. Perché non lo so mi va di perderci un po di tempo ma non di fare la critica della ragion pura e analizzare i testi come un avvocato.
    Questi sono pensieri miei, non appresi dalle lezioni di Daniele. Del corso di youtube ho visto solo le prime due lezioni.
    Sono anche io sospettoso di Daniele. Per quanto poi miri al bene forse sarebbe meglio se non postasse suoi link qui sopra (è un fatto di condotta web) e poi vabbe perché ti fa incazzare.
    Continuerò a seguire il suo corso, per i contenuti.
    Sono una persona fisica esistente indipendente che studia a Torino e viene da Napoli. Non mi va di lasciare il cognome, ma mi è stata chiesta la mail nel commento quindi se qualcosa ce l’hai (o no?)

    Un abbraccio sincero (e non sarcastico)

    Dario

    • superbravo80 ha detto:

      Ciao Dario,
      ho letto e apprezzato il tuo intervento.
      Io credo che Daniele Penna sia una persona che cerca di trovare la sua strada, e che cerchi di fare quello che ha più impatto sul pubblico e che gli consenta di vivere.
      Le ha provate un po’ tutte, e continua a provare sempre nuove strade.
      Forse un giorno si fermerà su una sola cosa, forse no, in ogni caso problemi suoi.
      Ho un’opinione su di lui.
      Credo che non sia competente su nessuna delle cose che tratta, e che anzi sia molto superficiale.
      Quella cosa che fa in “Salto quantico” non è altro che la PNL, che lui ha masticato in svariati modi da molti anni, come molta altra gente del resto.
      Non dice niente di rivoluzionario, ma si limiita a snocciolare concetti vecchi ed elaborati da altri ribattezzandoli con un nome diverso (Riprogrammazione Emozionale Inconscia è il suo modo di chiamare la PNL, ha visto che fa un certo numero di visualizzazioni su Youtube, e gli va bene così, io l’ho ascoltato ma non mi piace, è approssimativo e noioso secondo me, preferisco ascoltare altre persone ben più preparate di lui).
      Detto questo a qualcuno piace, e che se lo ascolti pure, io sono contento per lui se riesce a fare visualizzazioni con concetti vecchi e non suoi.
      L’altra sera mi sono imbattuto in un video su Youtube di Daniele che mi ha spiazzato per la sua approssimazione e pochezza, ve lo posto così gli faccio un po’ di pubblicità e Daniele sarà contento:

      Questo video è allucinante: pensate che dice che “NON SI SA COSA SIA IL CODICE A BARRE” che c’è nella tessera sanitaria.
      Io ho provveduto a spararlo con un lettore di barcode e sapete cosa c’è??

      L’anno, il giorno di nascita e il codice della città (Daniele ti ho svelato un segreto, ora puoi rivelarlo al tuo pubblico).
      Successivamente Daniele ha scritto che era solo un test per vedere quanti condividevano un video in cui si facevano solo domande, ma in realtà partiva da premesse false, cose non approfondite, cazzate per dirla tutta.
      Daniele hai preso per il culo la gente, di sicuro il test ti sarà servito per acquisire notorietà.
      Buon per te Daniele, auguri per tutto.
      Ciao Dario, buon proseguimento e buona vita, e grazie mille per il commento.

      • Dario F ha detto:

        CIao e Grazie per avermi risposto così presto!
        Sei stato molto chiaro. Si ho seguito qualche altra lezione e mi sono accorto che (soprattutto in medicina) usa spesso le parole “non si sa che cosa”, non in tono sarcastico ma più come a dire “probabilmente ci stanno fregando” (li ho un attimo avuto paura dicendo ma vuoi vedere che è di qualche setta satanica?)
        Più avanti c’è una lezione che parla di AIDS, sono curioso di ascoltarla.

        Approfitto però per chiederti: io sono nuovo di PNL seguo questi video perché sono gratuiti. Se tu potessi indirizzarmi da uno o da più che tu ritieni bravo (giacché immagino si tratterà di spendere soldi e se mi andrà di farlo tanto vale farlo bene) mi faresti un favore. Ho letto e sentito qua e la termini come legge di attrazione ma non ci ho capito molto.. anche se ci fosse una lettura introduttiva (ma sensata) sarebbe very nice. Non dovrebbe essere spam dato che potrà servire un po’ per tutti. Deve essere difficile distinguere le cazzate dalle cose vere quando devi rivalutarci le tue credenze con quello che leggi.

        Grazie a te
        Dario

        • superbravo80 ha detto:

          Adesso Daniele Penna si è messo a fare il medicone della situazione (per medicone intendo quei sedicenti medici del ‘600/’700 che dicevano al malato immaginario di Molière di prendere cucchiaini di zucchero in numeri pari e non in numeri dispari, altrimenti facevano male).

          Ragazzi, SVEGLIATEVI ve lo dico io!! Questo non ha nessun titolo per parlare di HIV e AIDS, ma come è possibile che la gente non lo mandi affancùlo e soprattutto come è possibile che ci sia più gente a cui questo video piace che non viceversa.
          Non ho parole, non capisco davvero, internet è la prova che dire cazzate con sensazionalismo porta visualizzazioni (e d’altra parte 20 anni di berlusconismo dovrebbero averci insegnato qualcosa).

          Io non seguo Daniele e non sono iscritto al suo canale (più che altro lo trovo estremamente noioso e faccio fatica a guardare un suo video se dura più di dieci minuti) ma con questa sua ultima perla sull’AIDS -pubblicata alla fine del 2013- sono rimasto sconvolto.

          La sua popolarità sta crescendo, e posso capire il fenomeno (di imbecilli ce ne sono a milionate in Italia e quasi tutti bazzicano su Youtube) però Dario tu sei una persona intelligente, spezzare una lancia a favore di un tipo così è praticamente impossibile (specialmente se c’hai un po’ di sale in zucca).
          Daniele sarebbe capace di dirti che l’antipolio l’ha scoperta lui e che ha sconfitto il virus Ebola come fosse un raffreddore in cambio di una manciata di visualizzazioni.

          Io capisco che a Daniele proprio l’idea di occuparsi delle cose che sa (poche) non gli garbi, però è inammissibile che pretenda di esprimere pareri che vanno dalla reincarnazione all’AIDS e all’HIV.
          Poi come in tutte le cose è il pubblico che giudica: se le visualizzazioni gli danno ragione, che la gente continui a guardarlo e a sentire le cazzate che dice.

          Poi ti dico, non mi permetto sicuramente di dire al buon Daniele quello di cui dovrebbe occuparsi (farei certamente prima a dirgli quello di cui NON occuparsi al limite=), però quando si parla di 300 milioni di persone morte direi che si dovrebbe quantomeno avere qualche titolo prima di potersi esprimere.
          Anni fa nel 1996 era uscito un libro che si chiamava “Aids il virus inventato”, ma non diceva certo che l’AIDS non esisteva come recita il titolo del video del Daniele, diceva che il virus dell’HIV non era mai stato isolato e che non era quello a provocare l’AIDS, e che l’AZT provocava più danni che altro -cosa tra l’altro vera, e se avete visto “Dallas Buyers Club” sapete di cosa sto parlando-, ma il tizio era un microbiologo e aveva i titoli per potersi esprimere in merito, mentre non mi risulta che Daniele sia un microbiologo, e nemmeno un medico generico.

          Per quel che riguarda la PNL le mie conoscenze sono limitate, ho letto un paio di libri di Richard Bandler che ho trovato piuttosto interessanti; da quel poco che so posso dirti che se sei interessato ti conviene iniziare a leggere e poi provare a frequentare qualche corso per approfondire (la pratica sembra essere la cosa migliore per acquisire i concetti e assimilarli al meglio).

          Io conosco persone che lo fanno ma le loro abilità e competenze le hanno acquisite partecipando a corsi che costano pure abbastanza.
          Certo se l’alternativa a spendere soldi per fare corsi di PNL è ascoltare gratis le cazzate di Daniele Penna suggerisco l’astensione completa da ambo le pratiche (magari puoi fare qualcosa di interessante, tipo collaborare a ciakmovie.com che in questo periodo non se la passa particolarmente bene=)..
          Forse insieme possiamo fermare Daniele, anche se ho il dubbio che in ultima analisi finiremo solo per fargli pubblicità e aumentare le sue visualizzazioni.

          • Dario F ha detto:

            Ciao

            Devo dire che al tema dell’AIDS ero estraneo ed è stato quel video a farmene interessare. Ora ne sono correttamente informato (nel senso che non sono sicuro di quale sia la verità ma ho in testa le informazioni giuste). Convengo comunque su tutte le tue considerazioni. Ti ringrazio poi del consiglio per quel film.

            Di persone così ce ne sono molte, e secondo me il problema non è neanche Daniele. Neanche senso avrebbe cercare di fermarlo. Lui stesso durante i video precisa di andarsi a informare sempre e comunque di andarsi a informare di persona e questo secondo la mia morale lo scagiona.

            Dovessi incontrare qualcuno che lo menziona o ne menziona i contenuti mi sforzerei di non aggredirlo, ma gli direi che sbaglia. Non tutti inoltre sono dotati di una profondità critica come la tua, e non li biasimo neanche tanto essendo nati in questa epoca. Per questo ti chiedo non dare per scontato che io sia una persona “intelligente”.

            Per la tua proposta di collaborazione mi lusinghi ma non credo di avere la tua capacità critica e di analisi. Si mi piace il movie e compagnia bella ma sono avvezzo alle mie considerazioni che mancano sempre della cultura storica per passare dalla “cazzata detta la per la” alla “opinione valida”. Inoltre sono quello che si definisce un buonista.

            Ti seguirò commentando qualche articolo e poi mi dirai 🙂

            PS poi non risparmiarti nelle risposte.
            PPS Fai un articolo su Her che la critica pare spezzata a metà.

          • Bulldozer ha detto:

            in quel video ci sono gli estremi per una bella denuncia. o se finisse alle iene o su striscia forse la smetterebbe di fare il venditore di fumo. che dite? visto che è cosi ossessionato da venir a fare buon viso a cattivo gioco sui blog altrui per difendere le proprie malefatte, quasi quasi gliela faccio io la pubblicità in tv.. magari diventa famoso come wanna marchi

  25. Denis ha detto:

    Grande Daniele Penna!!!

  26. Tonio S. ha detto:

    a me francamente sembra un thread falso in toto…. falsi interventi in favore o contro dell’uno o dell’altro, solo una considerazione… di Penna conosco la faccia e la voce oltre a quanto pubblicato che poi piaccia o meno è un’altro discorso,di superbravo conosco soltanto la spocchiosa presunzione con la quale si arroga il diritto di attaccare qualcuno partendo su sue personali delusioni ma sinceramente ridicole se proporzionate con quanto poi scritto. Non si capisce come l’esordio del “vaffanculo” a chi promette soldi magicamente vada poi a indirizzarsi in una precisa direzione, è palese che il tutto altri non è che il mezzo per arrivare al fine, un piccolo consiglio, la prossima volta abbi la forza di tirare fuori gli attributi e di sbatterli sul tavolo, andando diritto verso la meta, potevi/dovevi identificare questo tuo delirio non “come-guadagnare-con-un-blog-ma-vaffanculo” ma “Daniele Penna vaffanculo”.
    La scelta di usare una platea lontana anni luce da quella di Penna… mi porta realmente a pensare che hai unito l’utile al dilettevole: toglierti certi sassolini dalle scarpe che tu stesso hai deciso di calzare e creare un minimo di movimento intorno a un sito che non ha niente a che fare con le tue questioni personali se non quello di riceverne un benessere in termini di visitatori e forse è proprio questo l’unico vero motivo.
    Saluti,
    Tony

  27. superbravo80 ha detto:

    Ciao Tony,
    ti ringrazio per il commento e ti rispondo nel merito delle tue considerazioni.
    Il mio post nasce da un’esigenza, reale quanto contingente, di parlare di una persona che (a mio avviso) sfrutta l’ingenuità degli altri per trattare con approssimazione una marea di argomenti i più disparati (dalle vendite su ebay alla reincarnazione, al dropshipping, alla crescita personale, ai network marketing) e lo fa per soldi.
    Io personalmente ho trattato su questo sito anche altre cose che non avevano a che fare col cinema (racconti brevi, per dirne una) e parto dal presupposto che essendo mio il blog mi prendo anche la libertà di spaziare da un argomento all’altro al di là di quello di cui primariamente si occupa la mia piattaforma (e cioè di cinema).

    Evidentemente il successo che ha avuto il post incontra un’esigenza reale da parte del pubblico, e cioè quella di conoscere meglio il personaggio “Daniele Penna”.
    Non pensavo certo nel momento in cui ho scritto questo articolo che avrei avuto la possibilità di chiacchierare direttamente con Daniele, ho seguito il flusso dei miei pensieri e sono arrivato a parlare di lui perchè mi sembrava un personaggio (da me abbastanza conosciuto fin dagli esordi) che rispondeva ai canoni propri di chi (a mio avviso sempre) se ne approfitta degli altri sfruttando la loro ingenuità, e di questo francamente non mi devo certo giustificare, ci sono arrivato ed è andata così.
    Ti faccio presente che qua molti si sono firmati e ogni commento è reale, e tu cadi palesemente in contraddizione quando dici che ho scritto su Daniele per ottenere visualizzazioni (evidentemente dando per assodati anche i commenti che ne conseguono) e quando parli di “falsi interventi in favore o contro dell’uno o dell’altro”; qui non c’è un solo commento falso, c’è solo gente che si imbatte in questo sito cercando informazioni su come guadagnare con un blog o su Daniele Penna e trova nel mio post una trattazione abbastanza esaustiva sul personaggio, e poi si esprime pro Daniele o contro di me (ho pubblicato senza problemi i post di entrambe le “correnti di pensiero”).

    E’ offensivo e poco rispettoso nei confronti di tutti quelli che hanno commentato che tu sostenga che i loro siano interventi falsi, perchè così non è, ma saranno loro a giudicare.
    Che io abbia ottenuto “benessere” da questo post è falso, ho ottenuto solo qualche visualizzazione e qualche commento su un personaggio ambiguo sul quale mi sembrava doveroso (viste anche le mie esperienze negative vissute in prima persona) spendere qualche parola.
    Benessere presuppone che io abbia monetizzato in qualche modo, e così non è (a meno che tu non intenda che mi faccia stare bene ottenere qualche visualizzazione in più, e allora in quel caso la parola “benessere” -sebbene impropria a mio avviso- può anche starci).
    Anche Daniele ha ottenuto visibilità da questo post (e non si è astenuto dal pubblicare su questa piattaforma anche dei suoi video peraltro), e quindi sì, entrambi abbiamo ottenuto un po’ di visibilità (benessere, se ti piace di più), e se è vero (come Daniele stesso sostiene nella sostanza) che non esiste pubblicità negativa ma solo pubblicità, allora entrambi abbiamo ottenuto un briciolo di visibilità, va bene a me e va bene senz’altro anche a lui (come lui stesso peraltro ha sostenuto), e qui francamente non ci vedo nessunissimo problema.

    Lo stesso Daniele poi ha bluffato quando ha scritto che ha sentito parlare di questo mio blog da fantomatici partecipanti ai suoi corsi: lui ha trovato questo blog per via dei link che ho postato e che reindirizzavano a uno dei suoi siti, e sinceramente non ho capito bene perchè si sia inventato questa balla, evidentemente la storia del “tu parli male ma io ottengo visibilità” era più bella da raccontare, e anche questo secondo me è un buon motivo per non fidarsi di lui, ma queste sono solo mie personalissime considerazioni.
    Io quando vengo interpellato rispondo per me stesso, e lo faccio sinceramente; non ho bisogno di inventarmi frottole e l’esigenza che mi ha spinto a parlare di lui risponde semplicemente a un bisogno di chiarezza e a un mio personale senso di giustizia, che a volte incontra il favore del pubblico, e altre volte no.
    Ti faccio presente anche che io non ho ottenuto un centesimo da questo sito da quando ha aperto, e che ho rifiutato i 100 euro e rotti che Daniele voleva versare su un qualche mio conto corrente e che ho lasciato che devolvesse in beneficenza (questo a proposito del “benessere” che tu dici io abbia ottenuto, e che nella sostanza si traduce esclusivamente in quanto dicevo prima, e cioè qualche visualizzazione in più da parte mia come da parte sua).

    Anche tu del resto ti sarai ritrovato qua perchè -evidentemente- cercavi qualche informazione in più su Daniele (forse); ma che tu cercassi questo o qualche informazione di diverso tipo cmq hai avuto qualche informazione in più su Daniele, e come te tanti altri, e questo effettivamente risponde in pieno all’esigenza prima che avevo nel momento in cui ho scritto questo post.
    Che io poi abbia avuto qualche visualizzazione e che anche questo fosse quello che cercavo è vero, ma era un’esigenza secondaria, e sulla quale non ho guadagnato un solo centesimo, e per raggiungerla non ho scritto una sola cosa che non pensassi o che non rispondesse a quella che è stata per filo e per segno la mia esperienza personale col Penna e con le sue piattaforme.
    Detto questo sei libero di valutare Penna migliore di me solo perchè di lui conosci la faccia (ti faccio presente che ha ottenuto molte visualizzazioni da 2 anni a questa parte, perchè all’epoca in cui scrissi questo post era molto meno conosciuto di oggi e la sua faccia non si vedeva gran che in giro).
    Prossimamente magari farò vedere la mia faccia anch’io, o forse no, ma quello che penso è esattamente quello che ho scritto e se non ti piace o non ti è piaciuto l’incipit di questo post in rapporto a quello di cui ho trattato conseguentemente e per questo ritieni che io non abbia avuto le palle poco male, sei libero di indirizzarti verso altri lidi e lasciare ad altri il piacere di leggere i tuoi commenti.
    Solo non sminuire quanti come te hanno commentato (molti dei quali peraltro con conclusioni a favore del Penna e contro di me) perchè in questo modo sminuisci anche il tuo stesso commento che -come saprai, spero- è un commento reale e non certo creato ad hoc da parte mia solo per ottenere visualizzazioni.

    Se davvero pensi che Daniele Penna sia una persona seria e degna di credito vatti a pescare il link per partecipare a uno dei suoi seminari sulle vite precendenti dove con 80 euro o giù di lì ti puoi pagare giusto i soldi per l’affitto della sala.

    Cordialmente saluto te e tutti gli altri che hanno scritto su queste pagine e commentato il presente post così come tutti gli altri post di ciakmovie.

  28. Anonimo ha detto:

    Ma un po’ di Fica no?

  29. Diego Petteni from Bergamo ha detto:

    Ciao superbravo80 sono Diego ,secondo me Daniele Penna è una persona che ha cambiato la vita di molte persone, di superbravo80 non posso dire la stessa cosa, anzi oltre a sputtanare gli altri per 3 euro e rotti, i corsi si pagano è vero come si paga l’aria che respiriamo tutti i giorni, la differenza è che quest’ultima mi fà ammalare.Sei una persona negativa e lo si vede dalle tue risposte e dai toi blog, impara a perdonare e a perdonarti ,vedrai che vivrai meglio . Sulla tua strada di persone che potranno infastidirti come Daniele Penna ne troverai molte perchè te le attiri tu stesso.
    Ti auguro una vita serena e tranquilla che tanto non ne vale la pena CREDIMI !!

  30. aldrovandi ha detto:

    sì adesso dice pure che l’AIDS non esiste… è una cosa incredibile

  31. Anonimo ha detto:

    penna occhio che prima o poi qualcuno ti gonfia come un palloncino se ti riconosce in giro,gia sei brutto di tuo… pensa anche gonfio

  32. Anonimo ha detto:

    sono incredibili tutte le palle che racconta!!ha scritto un libro e non ha venduto niente ed ora cerca soldi pubblicando video ridicoli…. sei un povero sfigato penna

  33. Paola ha detto:

    Ciao, non sono d’accordo con quello che dici,sembra che Daniele venda aria fritta,però magari non sei tu sprovveduto che ai investito in una cosa perché credevi nel guadagno facile?
    Sai quanta gente ha attinto ai suoi contenuti GRATUITI per anni senza tirar fuori 1 centesimo?
    È in quanti lo possono fare ancora ?
    Mi sembra la solita storia, si compra un pacchetto e poi si pensa che faccia tutto da solo X farti guadagnare.
    È tanti per farti un esempio sia Alessandro Ferrari e Frank Merenda dicono nei loro corsi ( che costano anche una cifra)di farsi il blog per avere una rendita , però non li citi, ti sono più simpatici?
    Concludo dicendoti Peace and love ❤️

    • superbravo80 ha detto:

      Ciao,

      Grazie per il tuo commento.
      Ti rispondo dicendoti che non ho aperto il mio blog x fare soldi, tanto è vero che ho rifiutato anche il generoso contributo di Penna.
      Se leggi attentamente tutti i botta e risposta ti renderai conto che ho semplicemente pagato per un prodotto che non ho mai ricevuto (questo nel 2009 su bazarissimo che all’epoca era una piattaforma di Penna o che cmq contemplava Penna nel suo staff).
      Su questo potrai essere o meno d’accordo ma è semplicemente quello che è successo.
      Detto questo Penna alle volte vende aria fritta secondo me, altre no.
      In ogni caso anche quando non vende aria fritta la sua intenzione è sempre quella di guadagnarci (ed è legittimo, per carità).
      Ad esempio il video che ha fatto sull’AIDS (contrariamente a quanto avevo detto in passato) è lodevole, e senz’altro vero.
      Lo dico dopo essermi informato al riguardo.
      Tra le fonti del suo video principale sull’AIDS Penna allega in descrizione un secondo video (che io avevo già visto per conto mio senza passare attraverso Penna) e che si trova su Youtube.
      Questo video preesistente Penna l’ha preso gli ha cambiato titolo e lo ha messo sul suo canale.
      In qualche modo diciamo che lo ha “fatto suo”.
      Non che ne rivendichi la paternità ovviamente, ma non ha linkato il video originario col suo titolo originale, l’ha prima scaricato e ricaricato sul suo canale.
      Questo per dire che anche quando Penna informa e dà informazioni vere o utili però si cura sempre contemporaneamente dei propri interessi e delle visualizzazioni del suo canale.
      Questo non è riprovevole in nessun modo, è solo per far capire che al di là dei singoli temi trattati forse Penna preferisce quelli controversi che esprimano concetti che fanno discutere e dalle parole chiave allettanti, e questo ai fini della visibilità.
      Penna è per certe cose in gamba per altre meno, ma non è certo un buon samaritano a fondo perduto come ogni tanto vuole far credere.
      E i soldi per l’affitto delle sale di alcuni suoi corsi (come detto in precedenza) sono effettivamente troppo alti e inverosimili secondo me.
      Poi ognuno giudica con la propria testa.
      Buona serata e saluti anche al signor Penna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...